Caricamento in corso...

The Red Sea Project, il futuro del turismo in Arabia Saudita

          Il rinnovamento di uno dei paesi più influenti del Medio Oriente continua. Con la presentazione di Vision 30 il neo erede al trono dell’Arabia Saudita, Mohammad bin Salman, ha scelto di affrontare sfide che fino a pochi anni fa sembravano impensabili. La fine della totale dioendenza economica dalle materie prime […]

Leggi di più

Il Dopocena

Riaperto il gasdotto che porta in Italia il gas dalla Russia Dopo i timori per l’esplosione del gasdotto che trasporta il gas dalla Russia ai paesi del sud Europa, avvenuta nel tratto della località di Baumgarten an der March, una divisione del municipio di Weiden an der March, la questione sembra essersi già risolta. A […]

Leggi di più

Il paradosso tedesco, tra crescita e licenziamenti

Dimentichiamoci del più classico dei binomi, quello per cui l’occupazione è direttamente proporzionale alla crescita. Il legame ormai precario è dovuto a quell’innovazione tecnologica di cui tanti parlano; in pochi però riescono a dare una versione chiara di quelli che saranno i suoi effetti sul contesto occupazionale globale. Ed è proprio in uno dei più […]

Leggi di più

Il Dopocena

L’Italia riduce le commissioni interbancarie L’Italia taglia le commissioni per i pagamenti elettronici come bancomat e carte di credito.  La media viene abbassata dallo 0,50% allo 0,20% del valore della transazione per carte di debito e prepagate, e da una media dello 0,70% a una dello 0,30% per le carte di credito. Non soddisfatti i commercianti, […]

Leggi di più

Blockchain e musica: Potentiam

La blockchain è sicuramente una delle innovazioni più importanti e promettenti degli ultimi anni: un database incorruttibile e totalmente trasparente basato su principi quali l’open source e la decentralizzazione. Un sistema imparziale e tante possiblità Tra i punti chiave del concetto di blockchain troviamo la possibilità di creare un sistema imparziale, non soggetto ad un […]

Leggi di più

Morte e rinanscita della “Tigre Celtica”

Dagli anni ’90 alla crisi finanziaria Negli anni ’90, l’Irlanda è stato uno dei Paesi più “ruggenti” d’Europa. Tra il 1995 ed il 2000 si è registrata ogni anno una crescita del PIL tra l’8% ed il 10% annuo. A partire dal 2000, poi, il trend è diventato più altalenante ma con il Prodotto Interno […]

Leggi di più

Il Dopocena

11.12.2017 New York, esplosione a Manhattan Un’esplosione è avvenuta alle 7.30 del mattino (ora locale) a Port Authority, la stazione centrale dei bus a New York nei pressi di Times Square. Quattro i feriti, nessuno dei quali in pericolo di vita. Secondo le prime comunicazioni ufficiali, l’esplosione è stata causata da un ordigno artigianale, un ‘tubo-bomba’, […]

Leggi di più

I Futures su Bitcoin

Oggi parliamo di futures su Bitcoin, cercando di fare un po’ di chiarezza sul tema: l’obiettivo dell’articolo è delineare i rischi di questo nuovo strumento e simmetricamente evidenziarne le opportunità. A fronte delle molteplici richieste di precisazione circa le specifiche tecniche e soprattutto delle perplessità degli agenti finanziari, con riferimento alla forte titubanza – per […]

Leggi di più

L’acqua, il futuro oro blu

  L’acqua, quel liquido inodore, insapore e incolore – a detta di molti – è destinato ad essere uno dei principali asset sul quale investire nei prossimi decenni. Lo pensa Michael Burry, fondatore dell’Hedge Fund Scion Capital ed uno dei primi ad investire contro il mercato immobiliare USA nel 2008.   Il fabbisogno mondiale di […]

Leggi di più

Monitorare i rischi bancari: il Value at Risk

Fin dalla loro origine, le banche hanno dovuto sempre far fronte al trade-off rischio-rendimento e questo binomio, con l’incremento dei requisiti di capitale richiesto dalle nuove regolamentazioni (gli Accordi Internazionali di Basilea) è diventato sempre più stringente e difficile da mantenere nel tempo. Infatti, nella loro normale attività, le banche sono esposte a diverse tipologie […]

Leggi di più