Caricamento in corso...

Il boom dei discount dalla seconda guerra mondiale ad oggi

Il boom dei discount: dalla seconda guerra mondiale ad oggi  Quando pensiamo ai discount, la tentazione è sempre quella di associarli ad una categoria di consumatori a basso reddito, che si accontentano di prodotti di qualità inferiore pur di risparmiare qualche euro. Se questa è sempre stata la vostra impressione, vi sorprenderete nello scoprire che […]

Leggi di più

Il Dopocena

Manovra: Fmi, incerto l’impatto sul Pil, stimoli lasceranno l’Italia vulnerabile L’impatto degli stimoli economici contenuti nella manovra messa a punto dal governo “è incerto nei prossimi due anni e probabilmente negativo nel medio termine, se lo spread dovesse mantenersi su livelli elevati”. Il giudizio è contenuto nel rapporto pubblicato dagli ispettori del Fondo monetario internazionale al termine […]

Leggi di più

Ferragamo, i re delle scarpe

La Ferragamo oggi conta 4183 dipendenti, un fatturato annuo di 1 miliardo e 393 milioni di euro, con 677 punti vendita in tutto il mondo. Come si è riusciti ad arrivare a questo punto? Nascita e crescita di un mito italiano Salvatore Ferragamo fondò nel 1927 al civico 57 di Via Mannelli, a Firenze, la società […]

Leggi di più

Il Dopocena

CRESCITA, ISTAT METTE IN GUARDIA SULLA MANOVRA Con il tempo, i dubbi diventano certezza: i saldi della finanza pubblica corrono il serio rischio di subire il quadro di arretramento complessivo della nostra economia e dunque, come afferma il Presidente Franzini, “sarebbe necessaria una variazione congiunturale del Pil pari a +0,4% nel quarto trimestre dell’anno in […]

Leggi di più

Transport economics: combattere il traffico con l’economia

Ogni mattina ci alziamo e ci prepariamo per andare al lavoro, a scuola, in università. Alcuni di noi possono muoversi a piedi o in bicicletta, quando le condizioni atmosferiche e la conformazione spaziale lo consente. Molti altri sono costretti a muoversi in auto, in treno o con mezzi pubblici. Tutti abbiamo sperimentato, purtroppo fin troppo […]

Leggi di più

Join Starting Finance

Dal 12 novembre ha inizio il nuovo contest per diventare membri della squadra di Starting Finance. Cerchiamo ragazzi disposti a lavorare con impegno e passione, con delle buone capacità di scrittura. Inoltre, abbiamo bisogno di un elemento con buone competenze informatiche come co-caporedattore per la sezione “rassegna stampa”. Per questo ruolo la condizione principale è […]

Leggi di più

Il Dopocena

La vicenda Raggi Sotto accusa la sindaca di Roma Virginia Raggi: secondo la Procura mentì alla responsabile dell’Anticorruzione del Campidoglio nel dicembre del 2016 perché se avesse detto che la nomina di Renato Marra era stata gestita dal fratello Raffaele, sarebbe incorsa in un’inchiesta e in base al codice etico allora vigente negli M5S, avrebbe […]

Leggi di più

Il rischio e le sue componenti: il rischio di cambio

L’acquisto di titoli a reddito fisso, di Stato o di tipo differente, da parte di un investitore, può dipendere da svariate motivazioni. La maggior parte degli investitori saranno interessati al rendimento che tali strumenti offrono. Da che cosa dipende però tale rendimento? Facendo un’analisi semplice, si può dire che il rendimento di un titolo generico […]

Leggi di più

Il Dopocena

Gli Stati Uniti si preparano alle elezioni di midterm Il 6 novembre negli Stati Uniti si voterà per le elezioni di midterm, un appuntamento importante dal punto di vista politico quanto quello economico. Nelle ultime settimane Trump ha evidenziato tutti i frutti della sua amministrazione, annunciando un crollo delle borse difronte a una vittoria dei […]

Leggi di più

Il Dopocena

Le banche italiane resistono agli stress test L’Eba (autorità bancaria europea) ha comunicato oggi i dati degli stress test del comparto bancario, i quali misurano la loro tenuta nel caso in cui si realizzasse uno scenario economico e finanziario particolarmente avverso. I quattro istituti italiani presi in esame: Intesa, Unicredit, Ubi Banca e Banco Bpm […]

Leggi di più