Mese: maggio 2018

Il Dopocena

Il governo giallo-verde si farà Luigi Di Maio martedì ha voluto riaprire le trattative per la formazione di un governo che sembrava ormai spacciato. Così, a sorpresa, in un periodo che è stato senz’altro ricco di colpi di scena, oggi è ufficiale che il governo 5 Stelle-Lega si farà. Il tanto dibattuto Paolo Savona non […]

Leggi di più

Muhammad Yunus e “Un mondo a tre zeri”

Chi è Muhammad Yunus? Professore di Economia, Premio Nobel per la Pace nel 2006, ha fondato nel 1976 la Banca Grameen con l’obiettivo di implementare il Microcredito nel mondo, a partire dal Bangladesh, il suo paese natale. Ha diretto Grameen fino al 2011, anno in cui ha fondato lo Yunus Social Business, un Philanthropic Venture […]

Leggi di più

Il Dopocena

30.05.2018 Le notizie dal mondo politico Atteso in mattinata al Quirinale per la lista dei ministri, Carlo Cottarelli ha lasciato l’incontro con il Presidente Mattarella senza sciogliere la riserva. Come afferma lo stesso ex direttore dell’FMI, infatti, sono “emerse possibilità di governo politico  attendo eventuali sviluppi”. A questo proposito si è svolto nel pomeriggio un […]

Leggi di più

Gestione attiva vs gestione passiva

Il panorama dell’industria del risparmio gestito è molto ampio e le variabili che entrano in gioco quando si tratta di investire in un prodotto di risparmio gestito sono molte. Una delle prime distinzioni da fare è quella fra una gestione di tipo attivo o una passiva. Gestione passiva La gestione passiva è la strategia di […]

Leggi di più

Il Dopocena

29.05.2018 Il caso Italia Il Paese continua a vivere in una situazione di instabilità politica. Oggi, alle 16.30, il presidente Mattarella ha ricevuto al Quirinale Cottarelli, presidente del Consiglio incaricato, il quale ha però lasciato il Colle senza aver sciolto la riserva, né aver presentato una lista dei ministri. Dall’incontro ci si aspettava invece la […]

Leggi di più

Il Dopocena

In Italia torna l’incertezza Il Presidente della Repubblica Italiana, Sergio Mattarella, ha posto il veto sulla nomina a ministro dell’Economia del professor Paolo Savona. Le forze politiche incaricate di formare un governo, 5 Stelle e Lega, la seconda in particolare, non intendono proporre un altro nome. Nell’impossibilità di trovare un compromesso tra partiti e Capo […]

Leggi di più

Tour del mondo: Etiopia

L’Etiopia è uno stato situato nel corno d’Africa, ovvero nella zona più orientale del continente Africano. Secondo le stime del Fondo Monetario Internazionale è una delle economie in maggiore crescita a livello mondiale, nonostante il PIL pro-capite nominale (795$) è al 166esimo posto, tra i più bassi al mondo. La crescita è dovuta in particolare […]

Leggi di più

I fondi comuni d’investimento e gli Hedge Funds

Prima di dare una definizione di fondi comuni d’investimento, bisogna dare una definizione di SGR. Le SGR sono intermediari che raccolgono fondi da risparmiatori o imprese per investire in portafogli diversificati. La raccolta avviene attraverso la gestione tramite fondi comuni o SICAV (Società di investimento a capitale variabile). Le SICAV sono SGR che possono investire […]

Leggi di più

Le sfide del mercato energetico italiano

Il comparto energetico rappresenta per l’Italia uno fra i più grandi ed importanti mercati nazionali, con oltre 150 mila occupati e 200 miliardi di fatturato complessivo. Seppure saturo e molto competitivo, si delinea come un settore ricco di opportunità di crescita che si sta preparando ad importanti cambiamenti che rivoluzioneranno le sue dinamiche.   Mercato […]

Leggi di più

Il Dopocena

Braccio di ferro su Savona: Di Maio e Salvini insistono e Conte sale al Quirinale Matteo Salvini e Luigi di Maio non arretrano: vogliono Paolo Savona ministro dell’Economia.È questa la conclusione del vertice tenutosi oggi tra i due leader di Lega e M5s con il premier incaricato Giuseppe Conte, che è poi salito al Quirinale […]

Leggi di più