fbpx

Mese: Settembre 2018

Il Trattato di Maastricht

Il Trattato di Maastricht, o Trattato sull’Unione Europea (TUE), è stato firmato a Maastricht il 7 febbraio 1992. A sottoscriverlo sono stati i dodici Capi di Stato e di Governo dei Paesi dell’allora Comunità Europea. Questi erano Germania, Francia, Italia, Paesi Bassi, Belgio, Lussemburgo, Irlanda, Regno Unito, Danimarca, Grecia, Spagna e Portogallo. Il trattato entrerà […]

Leggi tutto

Il Dopocena

I mercati bocciano la “manovra del popolo” Il day after l’annuncio del Consiglio dei Ministri, all’interno della nota di aggiornamento al Documento di Economia e Finanza, dell’aumento del deficit fino al 2,4% ha fatto perdere a Piazza Affari il 3,7%, con lo spread BTP- Bund che ha raggiunto quota 267 – dopo aver avuto anche […]

Leggi tutto

L’ascesa si Geox con Mario Poletti Polegato

Dal ’95 a oggi “la scarpa che respira” ha fatto passi da gigante. La Geox (dalla parola greca geo, terra), fondata da Mario Poletti Polegato nel 1992 nella città di Montebelluna, in Veneto, oggi può vantare diecimila negozi multimarca nel mondo e mille monomarca. Con una vocazione spiccata per l’internazionalizzazione, Geox deve più del 70% […]

Leggi tutto

Il Dopocena

57 miliardi per l’Argentina Il Fondo monetario internazionale (Fmi) stanzierà 57 miliardi di dollari in tre anni per il salvataggio dell’Argentina. I fondi verranno impiegati a sostegno del bilancio del Paese e serviranno a rassicurare gli investitori. Si tratta dell’accordo maggiore di sempre tra quelli siglati dal Fmi. Il Fondo ha spiegato che la Banca centrale […]

Leggi tutto

La Gestione Finanziaria Aeroportuale

Quando iniziamo a interessarci di economia incominciamo a guardare ciò che ci circonda da un punto di vista diverso. Quant’è il markup su quella pizza? Come riesce a guadagnare Amazon con le consegne con Prime? Chissà a quanto affittano qui in centro al metro quadro, e così via. Iniziamo a cercare di individuare i flussi […]

Leggi tutto

Il Dopocena

Il Ministro Tria a Confcommercio “non c’è crescita nella instabilità” Il Ministro Tria durante un evento organizzato da Confcommercio parla di crescita e stabilità e manda un  messaggio ai suo colleghi di governo “ho giurato nell’esclusivo interesse della nazione e non di altri” per poi aggiungere “stiamo attenti, perché a volte se uno chiede troppo […]

Leggi tutto

Lo stadio della Roma, tra corruzione e intrighi di palazzo

Il 13 giugno 2018 i carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale, su ordine del gip del tribunale di Roma, Maria Paola Tomasello, hanno arrestato 9 persone, tra politici ed imprenditori, legati al progetto del nuovo stadio della ROMA. Fra gli accusati ci sono l’imprenditore Luca Parnasi, coordinatore di Forza Italia della provincia di Roma, […]

Leggi tutto

Il Dopocena

Sondaggi  Europee: Lega conferma il proprio dominio Nuovo sondaggio  di SWG per le elezioni Europee: la lega conferma un’eventuale maggioranza, conquistando il 32% delle preferenze. Un’Italiano su 3 voterebbe quindi il partito portato avanti dal leader, Matteo Salvini. In calo invece il PD e M5s che perdono rispettivamente lo 0,6% e lo 0,1%  e conquistando […]

Leggi tutto
oligopolio coca-cola pepsi

Quando la concorrenza non funziona: oligopolio e cartelli

Negli ultimi decenni la riduzione sempre maggiore delle barriere alla libera circolazione di persone, merci e capitali ha favorito sempre di più lo sviluppo di mercati concorrenziali, facendo, in generale, diminuire i prezzi dei beni e dei servizi offerti, nonché aumentando la loro disponibilità e la loro qualità. Nonostante ciò, in alcuni mercati il processo […]

Leggi tutto

Il Dopocena

Versace venduta a Michael Kors È fatta tra la casa italiana di moda più famosa degli anni 80′ e il gruppo americano capitanato dal suo patron Michael Kors. La cifra della vendita si aggira sui 2 miliardi, nell’affare, la quota del 20% di Blackrock verrà venduta e la famiglia Versace terrà una quota di minoranza […]

Leggi tutto