Mese: Maggio 2019

Il Dopocena

Theresa May si dimette da leader del partito Conservatore. Dopo l’ incontro con il capo del gruppo parlamentare conservatore Graham Brady, il primo ministro britannico Theresa May ha rassegnato le dimissioni da leader dei Conservatives con decorrenza dal 7 giugno. Nel discorso ha ricordato quelli che ritiene essere i suoi successi come la riduzione del […]

Leggi tutto

Quali sono i brand con la migliore reputazione in Italia?

Quali sono i brand con la migliore reputazione in Italia? [Reading time: 40 secondi] #Reputation #Institute, compagnia specializzata nella reputazione aziendale, ha rilasciato la #Italy#RepTrak 2019, speciale classifica riguardante la reputazione dei #brand in #Italia. Attraverso l’algoritmo “RepTrak Pulse”, la classifica è stilata in base a stima, ammirazione, fiducia e sentimento generale del pubblico, in relazione a sette dimensioni chiave […]

Leggi tutto

Il Dopocena

Huawei: possibile lancio nuovo sistema operativo Dopo la stretta dell’amministrazione Trump sulla fornitura di componentistica hi-tech e la rimozione della licenza Android di Google, Huawei ha in cantiere delle novità. Secondo quanto riportato da Richard Yu, capo della divisione consumer business, la multinazionale cinese è pronta per lanciare un proprio sistema operativo nell’autunno del 2019 […]

Leggi tutto

L’Adidas fa ricco il Real Madrid

Qualche settimana fa il Real Madrid ha ufficializzato il rinnovo del contratto di sponsorizzazione con Adidas, che continuerà così a vestire i blancos fino al 2028. L’accordo è stato definito dal club come “qualcosa senza precedenti nella storia dell’industria dello sport”, e le somme previste sembrano non dargli torto: il Real riceverà da Adidas un […]

Leggi tutto
banche europee

Perché le banche europee dovrebbero unirsi

Perché le banche europee dovrebbero unirsi [Reading time: 1 minuto] Nel periodo che va dalla crisi finanziaria del 2008 ad oggi, le banche europee hanno assistito ad una costante riduzione dei loro margini e ad una contestuale perdita di competitività nei confronti di altri #player internazionali. Le costose normative europee in tema di salvaguardia, la riduzione dei […]

Leggi tutto
datacamp

ItaliaCamp e il bilancio d’impatto: intervista a Fabrizio Sammarco

Lo scorso 3 aprile si è tenuto, presso il Dipartimento di Economia ed Economia Aziendale dell’Università degli Studi di Roma Tre, l’incontro Economia dello sport – Il business model di AS Roma, organizzato con la partecipazione di Starting Finance. Ospiti dell’incontro sono stati Francesco Calvo, Chief Revenue Officer di AS Roma, il quale ha parlato […]

Leggi tutto

Il Dopocena

Istat taglia le stime del Pil Il Pil italiano crescerà, ma non certo dell’1,3 % come previsto in precedenza. L’istituto statistico italiano ha infatti aggiustato il tiro sulla crescita, portandola ad una flebile previsione di 0,3 % su base annua. Nonostante sia riscontrabile un leggero incremento del monte dei salari e del potere di acquisto, […]

Leggi tutto
banca centrale san marino

San Marino, le banche vicine al collasso: gli aiuti di Stato non bastano

San Marino, le banche vicine al collasso: gli aiuti di Stato non bastano [Reading time: 1 minuto] Il sistema bancario della Repubblica di San Marino è ormai al collasso e rischia di compromettere le capacità di sviluppo del sistema economico. Negli anni i crediti d’imposta concessi per la risoluzione delle crisi bancarie stanno comportando un […]

Leggi tutto

Amazon Web Services ed il cloud computing

Il cloud computing è una pratica che si sta diffondendo nel mondo digitale in quanto permette di ridurre notevolmente il costo della gestione dei software. Per questo tipo di servizio Amazon Web Services è il market leader, con una quota di mercato del 32%. Cos’è il cloud computing Il cloud computing è un insieme di […]

Leggi tutto

Il Dopocena

Ocse: Pil Italia fermo nel 2019, +0,6% 2020 Resta l’allarme dell’Ocse sulla situazione economica dell’Italia. Secondo l’Economic Outlook presentato oggi a Parigi, la crescita del nostro Paese ristagnerà nel 2019 e resterà “modesta”, allo 0,6%, nel 2020. Prospettive negative per i conti pubblici dell’Italia secondo l’Economic Outlook dell’Ocse. Il rapporto stima che il rapporto deficit/Pil […]

Leggi tutto