Autore: Federico Tedescucci

Lo stadio della Roma, tra corruzione e intrighi di palazzo

Il 13 giugno 2018 i carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale, su ordine del gip del tribunale di Roma, Maria Paola Tomasello, hanno arrestato 9 persone, tra politici ed imprenditori, legati al progetto del nuovo stadio della ROMA. Fra gli accusati ci sono l’imprenditore Luca Parnasi, coordinatore di Forza Italia della provincia di Roma, […]

Leggi di più

Il business del procuratore calcistico

Il procuratore calcistico è colui che negozia, per conto degli atleti, i contratti con le società sportive, ottenendo dalle operazioni di vendita e di acquisto una percentuale. Talvolta il suo ruolo può spaziare, includendo la cura delle pubbliche relazioni e degli aspetti finanziari dell’operazione.   L’ascesa del procuratore calcistico come professione Lo sviluppo della società […]

Leggi di più

Melegatti: la caduta di un gigante

Dopo vani tentativi e false speranze Melegatti, l’azienda dolciaria leader mondiale del made in Italy, ha chiuso per sempre i battenti. Il fallimento è stato reso ufficiale dalla fine dello scorso maggio, quando il Tribunale di Verona ha dichiarato debiti per un ammontare di 50 milioni di euro. L’impero costruito da Domenico Melegatti nel 1894, […]

Leggi di più

F. W. Taylor, la scienza di organizzare il lavoro

Frederick Winslow Taylor è riconosciuto come uno dei più grandi di sempre nell’organizzazione delle aziende produttive, nonché l’ideatore di un modello rivoluzionario per i primi anni del ‘900. La sua carriera, da operaio a dirigente di fabbrica, nella Midvale Company di fine ‘800 gli consentì di acquisire una visione completa. Taylor si trovava in un […]

Leggi di più

Lamborghini: un brand in continua crescita

Il settore del lusso è storicamente quasi immune ai periodi di crisi e la Lamborghini in particolare ne è un esempio. La casa automobilistica di Sant’Agata ha registrato un fatturato di 1.009 milioni di euro nel 2017, superiore dell’11% rispetto ai 906 milioni guadagnati nel 2016. Un tale risultato, tuttavia, non è stato affatto sorprendente, […]

Leggi di più

Spese folli, grandi sprechi e debiti accumulati: il mondiale di Italia ‘90

Il mondiale disputato in Italia nel 1990 ha rappresentato un’importante vetrina per il Belpaese. Giocare in campi molto conosciuti e sentire il calore dei tifosi sono stati gli ingredienti giusti per un’ottima avventura per la nazionale azzurra, purtroppo conclusasi solo con un terzo posto. L’aspetto più triste della vicenda, però, non riguarda tanto la delusione […]

Leggi di più

I Green Bond, come arricchirsi facendo bene all’ambiente

I Green Bond funzionano in modo molto simile alle obbligazioni, con la differenza che la liquidità ottenuta dall’impresa che li emette deve essere investita in progetti con un positivo impatto ambientale. Si tratta di uno strumento finanziario recente, è stato introdotto nel 2014. Per essere classificata come tale, una obbligazione verde deve rispettare i canoni […]

Leggi di più

Unicredit-Alibaba, un’intesa che farà decollare l’export italiano

L’accordo siglato il 19 febbraio 2018 tra il colosso cinese dell’e-commerce, Alibaba, e l’istituto di credito italiano, Unicredit, rappresenta un’ottima opportunità per incrementare le vendite del “made in Italy” su scala mondiale. Il sostegno alle aziende italiane è promosso con una serie di iniziative di marketing sulla stessa piattaforma Alibaba.com, le quali permettono una maggiore […]

Leggi di più
eurozona

La nascita dell’Unione Economica e Monetaria Europea

Da Bretton Woods al sistema monetario europeo Il primo importante passo verso l’integrazione monetaria internazionale in Europa fu compiuto nel 1946, in seguito alla conclusione della Seconda Guerra Mondiale, con la conferenza di Bretton Woods. In questa si gettarono le basi per la nascita di un sistema monetario mondiale, con un regime di cambi fissi […]

Leggi di più

Il futuro di IKEA dopo la morte di Ingvar Kamprad

 Ingvar Kamprad Ingvar Kamprad, il noto fondatore dell’azienda svedese IKEA, è morto il 27 gennaio del 2018 all’età di 91 anni. La sua fama di imprenditore non è legata solo all’aver fondato, ad appena 17 anni, una delle compagnie produttrici di mobili più popolari al mondo ma anche per il suo modo di fare impresa. […]

Leggi di più