Autore: Federico Tedescucci

La giapponese Calsonic Kansei compra Magneti Marelli

Il 22 ottobre 2018 alle 7 di mattina è arrivata la notizia ufficiale, FCA ha venduto Magneti Marelli alla giapponese Calsonic Kansei per un totale di 6,2 miliardi di euro. L’annuncio, giunto prima dell’apertura dei mercati, ha portato il gruppo italo-americano a guadagnare il 6,55% in borsa, attestando il prezzo per azione a 14,35 euro. […]

Leggi di più

Danske Bank ed il riciclaggio di 200 miliardi di euro

Danske Bank, il più grande istituto creditizio della Danimarca, nonché considerato tra le banche europee più affidabili, è stato protagonista del cosiddetto “money laundering” (riciclaggio di denaro). Le vicende illegali si sono svolte presso una filiale estone. Sono stati riciclati soldi per un totale di 1.500 miliardi di corone danesi, pari a circa 200 miliardi […]

Leggi di più

DAZN, la nuova frontiera del calcio

La stagione sportiva italiana 2018-2019 è stata caratterizzata dall’avvento di una nuova piattaforma online streaming, DAZN. Questa permette ai suoi abbonati di vedere, sia in diretta che on demand, le varie competizioni sportive nazionali ed internazionali. Con la riforma dei diritti televisivi, che vede l’abolizione della legge “Melandri” e l’introduzione della disposizione “Lotti”, i grandi […]

Leggi di più

FCA dopo Marchionne

Dopo la morte di Sergio Marchionne i vertici di FCA si riunirono per provvedere ad un repentino cambio di governance, cercando di mantenere una linea di continuità.   Il nuovo volto dell’azienda La decisione del consiglio di amministrazione fu quella di porre al vertice di FCA, al posto di Marchionne, il manager che rilanciò il […]

Leggi di più

Lo stadio della Roma, tra corruzione e intrighi di palazzo

Il 13 giugno 2018 i carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale, su ordine del gip del tribunale di Roma, Maria Paola Tomasello, hanno arrestato 9 persone, tra politici ed imprenditori, legati al progetto del nuovo stadio della ROMA. Fra gli accusati ci sono l’imprenditore Luca Parnasi, coordinatore di Forza Italia della provincia di Roma, […]

Leggi di più

Il business del procuratore calcistico

Il procuratore calcistico è colui che negozia, per conto degli atleti, i contratti con le società sportive, ottenendo dalle operazioni di vendita e di acquisto una percentuale. Talvolta il suo ruolo può spaziare, includendo la cura delle pubbliche relazioni e degli aspetti finanziari dell’operazione.   L’ascesa del procuratore calcistico come professione Lo sviluppo della società […]

Leggi di più

Melegatti: la caduta di un gigante

Dopo vani tentativi e false speranze Melegatti, l’azienda dolciaria leader mondiale del made in Italy, ha chiuso per sempre i battenti. Il fallimento è stato reso ufficiale dalla fine dello scorso maggio, quando il Tribunale di Verona ha dichiarato debiti per un ammontare di 50 milioni di euro. L’impero costruito da Domenico Melegatti nel 1894, […]

Leggi di più

F. W. Taylor, la scienza di organizzare il lavoro

Frederick Winslow Taylor è riconosciuto come uno dei più grandi di sempre nell’organizzazione delle aziende produttive, nonché l’ideatore di un modello rivoluzionario per i primi anni del ‘900. La sua carriera, da operaio a dirigente di fabbrica, nella Midvale Company di fine ‘800 gli consentì di acquisire una visione completa. Taylor si trovava in un […]

Leggi di più

Lamborghini: un brand in continua crescita

Il settore del lusso è storicamente quasi immune ai periodi di crisi e la Lamborghini in particolare ne è un esempio. La casa automobilistica di Sant’Agata ha registrato un fatturato di 1.009 milioni di euro nel 2017, superiore dell’11% rispetto ai 906 milioni guadagnati nel 2016. Un tale risultato, tuttavia, non è stato affatto sorprendente, […]

Leggi di più

Spese folli, grandi sprechi e debiti accumulati: il mondiale di Italia ‘90

Il mondiale disputato in Italia nel 1990 ha rappresentato un’importante vetrina per il Belpaese. Giocare in campi molto conosciuti e sentire il calore dei tifosi sono stati gli ingredienti giusti per un’ottima avventura per la nazionale azzurra, purtroppo conclusasi solo con un terzo posto. L’aspetto più triste della vicenda, però, non riguarda tanto la delusione […]

Leggi di più