Autore: Francesco Rossi

contratto

Forward e Futures: così simili, così diversi

I derivati, come indica il loro nome, sono strumenti il cui valore deriva e dipende da un sottostante. Negli ultimi anni si è assistito ad un loro crescente sviluppo sia nella tipologia che nel volume di scambi. I derivati sono utilizzati principalmente per ragioni di diversificazione, di copertura (hedging) e di speculazione. Una classificazione esaustiva […]

Leggi di più
turismo otranto

La bellezza salverà il mondo? Le possibilità del turismo

Sin dall’antichità la bellezza è stata considerata come un’esigenza primaria dell’uomo, da sempre ritenuta una necessità pur essendo apparentemente inutile e superflua. Per Dostoevskij la bellezza avrebbe potuto «salvare il mondo». Ma in che modo? A differenza di quello che si potrebbe credere, la bellezza può essere anche utile, non solo futile. La bellezza infatti […]

Leggi di più
teoria dei giochi

La teoria dei giochi e l’equilibrio di Nash

La teoria dei giochi studia i comportamenti di più individui che interagiscono tra loro. L’interazione tra i soggetti può essere di carattere cooperativo o conflittuale, ma in ogni circostanza l’obiettivo è quello della massimizzazione del guadagno di ciascun soggetto. La nascita della teoria dei giochi porta la firma di John Von Neumann e Oskar Morgenstern, […]

Leggi di più
john rockefeller

La dinastia dei Rockefeller

Può un singolo individuo detenere l’1,53% del PIL di una nazione? La risposta è sì, se si tratta di John Davison Rockefeller, l’uomo più ricco di tutti i tempi. Secondo Forbes il suo patrimonio complessivo arrivò a toccare i 336 miliardi di dollari attuali, oltre tre volte il patrimonio di Jeff Bezos, l’uomo più ricco […]

Leggi di più

L’effetto farfalla

«Il battito delle ali di una farfalla in Brasile può provocare una tromba d’aria nel Texas». Con questa frase il matematico e meteorologo Edward Lorenz riassunse, in una conferenza tenutasi nel 1979, il cosiddetto “effetto farfalla”, parte della più ampia teoria del caos. Questa espressione fu ispirata  dal racconto “Rombo di Tuono” scritto nel 1952 da […]

Leggi di più

La guerra del Kippur e la crisi energetica

Nel 1973 il mondo occidentale fu scosso da una grave crisi che mise fine al boom economico iniziato subito dopo la Seconda guerra mondiale. Questa crisi fu principalmente il risultato del coinvolgimento delle potenze occidentali nella cosiddetta Guerra del Kippur tra Israele ed Egitto-Siria. Fin dal 1947, anno in cui l’Assemblea generale delle Nazioni Unite  approvò […]

Leggi di più
cigno nero

La pericolosità del cigno nero

Che cosa hanno in comune il Lunedì nero del 1987, il crollo dell’Unione Sovietica, l’attentato alle Torri Gemelle del 2001, il fallimento della Lehman Brothers nel 2008 e il disastro di Fukushima del 2011?Tutti questi eventi hanno la caratteristica di essere rari, difficili da prevedere e di avere un grande impatto sull’economia e sui mercati […]

Leggi di più

Dubai e Singapore

Nel passato città come Atene e Roma si fregiarono del titolo di “capitali del mondo” civilizzato ed assunsero la fama di essere cosmopolite e moderne. In epoca più recente tale ruolo è stato assunto da Londra e in seguito New York; molti ritengono che in futuro esso sarà conteso tra Dubai e Singapore, “le città […]

Leggi di più

Monitorare i rischi bancari: il Value at Risk

Fin dalla loro origine, le banche hanno dovuto sempre far fronte al trade-off rischio-rendimento e questo binomio, con l’incremento dei requisiti di capitale richiesto dalle nuove regolamentazioni (gli Accordi Internazionali di Basilea) è diventato sempre più stringente e difficile da mantenere nel tempo. Infatti, nella loro normale attività, le banche sono esposte a diverse tipologie […]

Leggi di più

Guerra e finanza: una visione globale

Nel corso della storia tutti i principali eventi di natura geopolitica hanno avuto impatto sui mercati e sull’economia. La crescente tensione ed escalation militare tra Nord Corea e Stati Uniti non fa eccezione in questo senso. La recente decisione di schierare bombardieri strategici B-52 dotati di armamenti nucleari immediatamente pronti al decollo – scelta che, […]

Leggi di più