Autore: Jessica Pollastro

Il Dopocena

Etiopia, schianto Boeing 737 Max Un aereo dell’Ethiopian Airlines è precipitato 6 minuti dopo il decollo dalla capitale Etiope: morte le 157 persone a bordo. Il velivolo, consegnato 4 mesi fa, era il nuovo modello Boeing 737 Max. Lo scorso ottobre un aereo della compagnia indonesiana Lion Air era precipitato pochi minuti dopo il decollo […]

Leggi tutto

Il Dopocena

Truffa sui diamanti con l’appoggio di 5 banche italiane Finora sono un centinaio gli investitori che hanno acquistato diamanti pagando il doppio del reale valore di mercato. Secondo l’inchiesta di Procura e Guardia di Finanza di Milano, potrebbero essere stati in migliaia i risparmiatori truffati tra il 2012 e il 2016. Sono una 70ina gli […]

Leggi tutto

Il Dopocena

Spagna, cadrà il governo Sánchez? Il Parlamento spagnolo ha bocciato la legge di bilancio 2019. A votare contro la finanziaria del socialista Sánchez sono stati i partiti di centrodestra e quelli indipendentisti, come protesta per il suo rifiuto a negoziare l’autodeterminazione della Catalogna. L’assenza di una maggioranza potrebbe portare ad elezioni anticipate già ad aprile, […]

Leggi tutto

Il Dopocena

Libero: “C’è poco da stare allegri. Calano fatturato e Pil ma aumentano i gay” È questo il titolo provocatorio pubblicato stamattina sulla prima pagina del quotidiano. Il sottosegretario all’editoria Crimi si dice disgustato e avvia una procedura interna per bloccare l’erogazione di fondi pubblici a favore del giornale. Il direttore Feltri risponde “Chi ci spara […]

Leggi tutto

Il Dopocena

Brexit: la sentenza della Corte UE e il rinvio della May Oggi la Corte di Giustizia UE, su richiesta dei gruppi politici scozzesi e inglesi contrari alla Brexit, ha stabilito che l’uscita di uno stato membro dall’Unione Europea, prevista dall’art. 50 del Trattato di Lisbona, può essere revocata unilateralmente da chi l’ha richiesta. Il parlamento […]

Leggi tutto

Il Dopocena

Ddl anticorruzione: il sì della Camera Il disegno di legge fortemente voluto dal M5S è passato alla Camera con 288 voti favorevoli (143 i contrari e 12 gli astenuti). Il provvedimento contiene una serie di misure atte a contrastare la corruzione e l’illegalità nella PA. Il testo è stato integrato con la tanto dibattuta riforma […]

Leggi tutto