fbpx

Categoria: Attualità

L’Iva aumenterà, cosa cambierà per i consumatori?

L’aumento delle aliquote Iva a partire da gennaio 2020 è un tema pressante che fa discutere poiché proprio tale imposta andrà a pesare sugli acquisti di tutti i cittadini italiani. Tale strumento correttivo si inserisce nella strategia di risanamento dei conti pubblici i quali risultano, secondo le opinioni degli investitori istituzionali e dell’Unione europea, in […]

Leggi tutto
milano gae aulenti

Il Rinascimento di Milano

Negli ultimi anni Milano sembra vivere un vero e proprio “Rinascimento“, un momento di crescita e di gloria, che molti riconducono all’Expo del 2015. Tuttavia, anche se questo evento ha contribuito in modo determinante a rilanciare l’immagine del capoluogo lombardo nel mondo, la svolta vera risale a molti anni prima, con la candidatura della città […]

Leggi tutto

La comunità cinese in Italia: l’esempio di Prato

La recente visita in Italia del Presidente della Cina, Xi Jinping, e successiva firma del memorandum, ha portato all’attenzione della stampa nazionale i rapporti economici tra i due Paesi. Un esempio importante dell’integrazione cinese in Italia è rappresentato dal comune di Prato, che ospita la terza comunità cinese più grande in Europa, dopo Londra e […]

Leggi tutto

Il costo dell’obesità in Italia

Durante l’Obesity Day, il 21 maggio 2018, alcuni esperti hanno pubblicato i dati socio-economici frutto dei più recenti studi sull’obesità in Italia. In particolare sono state divulgate le analisi condotte nel 2016 dal nutrizionista e farmacologo Michele Carruba, direttore del Centro Studio Ricerca sull’Obesità (CSRO). Le ricerche hanno evidenziato un numero di morti all’anno pari […]

Leggi tutto

Tre motivi economici per legalizzare la cannabis (anche se non avete i rasta)

Di Matteo Roncaglio Nell’immaginario comune ci sono due fazioni nel dialogo sulla liberalizzazione della marijuana: quella favorevole, rappresentata da persone con strani tagli di capelli e piercing, e quella contraria, rappresentata invece per la maggior parte da pensionati che “alla tua età saltavano i fossi per lungo”. Senza entrare nel merito delle motivazioni che spingono […]

Leggi tutto
prostituzione

Legalizzare o no la prostituzione?

Legalizzare o non legalizzare la prostituzione, questo è il dilemma. La questione della legalizzazione della prostituzione è un tema ricorrente e ciclico nella politica italiana, sempre alla ricerca di fonti di introiti per far fronte all’ingente spesa pubblica. Aldilà dei possibili dubbi etici legati alla suddetta professione e ai rischi legati allo sfruttamento, molti sottolineano […]

Leggi tutto

Pink tax: il prezzo di essere donna

Per il solo fatto di possedere due cromosomi X, le donne, oltre a soffrire del gap stipendiale, per molti prodotti pagano prezzi più alti: rasoi, biciclette, assorbenti, deodoranti, scarpe e molto altro. Benvenuti nel magico mondo della cosiddetta “pink tax”, una tassa esistente, ma ben occultata. Stesso rasoio, prezzo diverso: la pink tax Basta posizionare […]

Leggi tutto

Vent’anni di stagnazione: l’Italia non sa più crescere

L’Italia è un Paese più povero di dieci anni fa. Non solo la produzione complessiva è inferiore ai livelli del 2006, ma sono crollati anche la competitività internazionale, la capacità di attrarre investimenti ed il salario medio. La crisi finanziaria partita dagli Stati Uniti nel 2007 ha messo in evidenza tutti i difetti strutturali del […]

Leggi tutto

La presunta maxi tangente Eni in Nigeria

Il 5 Marzo 2018 è iniziato presso il Tribunale di Milano il processo per la presunta maxi tangente ENI in Nigeria. L’accusa, guidata dal PM Fabio de Pasquale, considera la multinazionale italiana coinvolta nel reato di corruzione, con il pagamento di una tangente di 1 miliardo e 92 milioni di dollari. Sarebbe la “mazzetta” più […]

Leggi tutto

Tutti i numeri del settore della moda italiana

Quanto vale il settore della moda e quanto pesa sul PIL italiano? Il fatturato aggregato del settore della moda in Italia vale circa 22 miliardi di euro, ovvero l’1,3% del Pil del 2017. Questo fatturato deriva principalmente dal comparto abbigliamento che ammonta al 40,5%, seguito dalla pelletteria per il 20,9% e dall’occhialeria per il 16,2%. […]

Leggi tutto