Categoria: Nozioni di economia

Tassi negativi e deflazione: la manovra di Draghi

I tassi negativi Il tasso d’interesse ha un ruolo fondamentale nell’economia e possiamo definirlo come “il prezzo del denaro”. Un suo rialzo o ribasso può causare effetti collaterali sulla nostra realtà quotidiana, ma molto spesso non ce ne accorgiamo. Da sempre il tasso d’interesse ha avuto un valore positivo, ma questo non è più valido […]

Leggi di più
cigno nero

La pericolosità del cigno nero

Che cosa hanno in comune il Lunedì nero del 1987, il crollo dell’Unione Sovietica, l’attentato alle Torri Gemelle del 2001, il fallimento della Lehman Brothers nel 2008 e il disastro di Fukushima del 2011?Tutti questi eventi hanno la caratteristica di essere rari, difficili da prevedere e di avere un grande impatto sull’economia e sui mercati […]

Leggi di più

I Sukuk e la finanza islamica

La finanza islamica Il futuro mega-trend dell’economia mondiale è la Finanza Islamica, che ha raggiunto i 2500 miliardi di dollari e che tra 4 anni, secondo le stime,  raggiungerà i 3500.  Finanza ed Islam sono apparentemente un ossimoro: la legge coranica vieta di usare il denaro per ottenere altro denaro. Ecco dunque che, per bypassare […]

Leggi di più

Le bolle speculative

  Le bolle sono fragili, più aumentano le loro dimensioni e maggiore è la probabilità che l’aria all’interno le faccia esplodere. In ambito economico-finanziario, spesso, sono state la causa di profonde crisi sistemiche, a tal proposito si parla di bolle speculative.  Una bolla speculativa consiste in una particolare situazione del mercato azionario, caratterizzata da un’eccessiva […]

Leggi di più

Piani Individuali di Risparmio: PIR

Caratteristiche principali I PIR sono emessi e regolati da società di gestione del risparmio, tuttavia è prevista l’eventualità che essi abbiano una natura assicurativa o siano assimilati alla categoria del risparmio amministrato. La caratteristica saliente è la possibilità di sottoscrizione da parte di persone fisiche, tale peculiarità implica che non potranno essere sottoscritti da imprese, […]

Leggi di più

Demografia ed economia

L’equilibrio economico è sempre influenzato da fattori demografici. A tal proposito, si osservi come la crescita della popolazione mondiale, che dai 3,3 miliardi di persone del 1965 è passata, in soli 50 anni, ai 7,3 miliardi attuali, ha sconvolto la struttura del mercato. Questo fenomeno è stato anche causato dall’aumento dell’età media, che però, affiancato […]

Leggi di più