Categoria: SF School

I fondi sovrani

I fondi sovrani sono veicoli di investimento di proprietà di governi nazionali.  Danno loro la possibilità di investire nei mercati finanziari. Inizialmente sono stati creati da paesi emergenti ricchi di risorse naturali, ma la loro versatilità li ha resi popolari in tutto il mondo.
Ad oggi, globalmente, i fondi sovrani valgono circa 7.2 trilioni di dollari americani (USD). Il più grande è il fondo norvegese Government Pension Fund, seguito dall’Abu Dhabi Investment Authority. Entrambi i fondi sono finanziati dalla vendita di materie prime di proprietà dei rispettivi governi.

Leggi tutto

Cashmere: il “Soft Gold” della Mongolia Interna

Il cashmere, detto anche “Soft Gold” è uno dei materiali più pregiati e preziosi esistenti. La sua peculiarità  è di essere molto caldo e morbido allo stesso tempo. Il nome deriva dalla regione Kashmir (attualmente divisa tra India, Pakistan e Cina), ma oggi il 70% della produzione avviene in Cina, di cui il 50% viene prodotto in Mongolia Interna. L’esportazione della materia prima, dei semilavorati e dei prodotti finiti avviene per la maggior parte in Europa e Stati Uniti, anche se la maggior parte del consumo rimane a livello nazionale in Cina.

Leggi tutto

Derivati sul greggio: i future cinesi

Il mercato internazionale delle commodity ha sempre visto il predominio incontrastato del dollaro. Tuttavia, il 26 marzo 2018, allo Shanghai Future Exchange, hanno preso avvio le negoziazioni sul contratto future sul greggio denominato in yuan cinesi.

Leggi tutto

IPO, quando il gioco si fa serio

IPO sta per Initial Public Offering e indica il processo attraverso il quale una azienda diventa pubblica, ovvero si quota sul mercato.

Leggi tutto

La struttura istituzionale dell’Unione Europea

Per comprendere il funzionamento dell’Unione Europea è necessario conoscere i vari apparati che la formano, i ruoli che ricoprono e l’influenza che hanno nelle vite dei cittadini dell’unione.

Leggi tutto

Ancora Strategia Aziendale: la Willingness to Pay

Nella scorsa puntata della nostra rubrica sul mondo delle aziende, abbiamo parlato in modo molto generale di come si possa guadagnare vantaggio strategico. Abbiamo visto come, in sostanza, si tratti di fare delle scelte che permettano all’azienda di offrire un servizio specifico o una serie di servizi a uno specifico segmento di clienti. Ad ogni […]

Leggi tutto

Le opzioni

Le opzioni sono una delle molte tipologie di contratti finanziari riconducibili alla categoria degli strumenti derivati. Il loro valore dipende da un sottostante, il quale può avere sia natura reale, sia finanziaria. Tramite un contratto d’opzione e il pagamento di un premio l’investitore si riserva il diritto, ma non l’obbligo, di acquistare o vendere un […]

Leggi tutto

Futures: Fib e mini Fib

All’interno dei mercati finanziari, tra i vari strumenti sul quale un investitore può investire, vi sono anche i derivati. Con tale terminologia si vuole andare ad identificare un contratto il cui prezzo si basa sul valore di mercato di un altro strumento finanziario, definito sottostante. Tale sottostante può avere natura sia finanziaria che reale a […]

Leggi tutto

Cos’è la strategia aziendale

Guardando i mercati, sorge spontaneo chiedersi che cosa renda un’azienda migliore di altre, che cosa spinga un consumatore a comprare un determinato prodotto piuttosto che un altro, magari di uguale qualità ma prezzo inferiore. La strategia aziendale si occupa di studiare come creare un vantaggio competitivo sui concorrenti. Approfondiremo l’argomento nei nostri prossimi articoli. Secondo […]

Leggi tutto

Il rischio e le sue componenti: il rischio di cambio

L’acquisto di titoli a reddito fisso, di Stato o di tipo differente, da parte di un investitore, può dipendere da svariate motivazioni. La maggior parte degli investitori saranno interessati al rendimento che tali strumenti offrono. Da che cosa dipende però tale rendimento? Facendo un’analisi semplice, si può dire che il rendimento di un titolo generico […]

Leggi tutto