fbpx

Categoria: Storia

Capitalismo contro gli Stati

Lo sviluppo del capitalismo come sistema economico ha avuto un impatto considerevole nello sviluppo economico degli Stati che ne hanno abbracciato i valori. Questo ha permesso la crescita del numero delle imprese, creando un modello di economia competitiva (se il numero delle imprese tende ad infinito si ha concorrenza perfetta). Tuttavia, non tutte le aziende […]

Leggi tutto

New Economic History: successi e limiti

La cliometria, o New Economic History, è un indirizzo metodologico di studio, teorizzato e adottato dal mondo accademico statunitense a partire dagli anni ‘50. Viene fondato sull’impiego di modelli matematici per analizzare l’evoluzione temporale di serie statistiche, le cosiddette serie storiche, con l’idea di fornire così un fondamento teorico e scientifico alla storia economica. Da […]

Leggi tutto

Anni ’50, l’età dell’oro dell’economia italiana

Durante gli anni ’50 l’economia italiana ha vissuto il massimo del suo splendore. Tutto il Paese, una volta archiviati gli orrori della dittatura e della Seconda Guerra Mondiale, viveva un’epoca di ottimismo, densa di straordinarie trasformazioni sociali. Durante il decennio post-bellico l’Italia ricostruì dalle macerie uno Stato funzionante e riacquisì il prestigio internazionale perso con […]

Leggi tutto

L’economia nel Mediterraneo romano

Recenti studi archeologici hanno rilevato che l’estrazione di argento e rame in epoca romana fu eccezionalmente elevata fra il II secolo a.C. e il II secolo d.C., raggiungendo livelli mai più conseguiti sino alla Rivoluzione industriale. Ciò suggerisce qualcosa di suggestivo, ma non sbalorditivo, cioè la notevole monetizzazione dell’economia nel Mediterraneo romano. Dallo studio dei […]

Leggi tutto

L’euro: perché l’Italia ha voluto la moneta unica

La scelta dell’Italia e degli altri Paesi aderenti all’Unione Europea di introdurre l’euro è stata di natura soprattutto politica piuttosto che economica. L’inizio del profondo processo di allargamento ed approfondimento della collaborazione tra Stati europei risale a subito dopo la fine della seconda guerra mondiale. Archiviati i dolori ed i rancori provocati dal conflitto, le […]

Leggi tutto

Technogym: il fitness made in Italy

L’azienda leader del settore dei macchinari per il fitness è italiana. Technogym, produttrice di macchine sportive, con sede a Cesena, si è imposta fin da subito in un mercato che era dominato dagli americani grazie a innovazione, qualità dei prodotti, e determinazione del suo fondatore, Nerio Alessandri. Lo sviluppo di un’idea Technogym nacque nel 1983 […]

Leggi tutto
enrico mattei

Enrico Mattei, il “Vice” italiano

Qualche giorno fa è uscito nei cinema italiani l’ultimo film di Adam McKay, intitolato “Vice”, con Christian Bale nel ruolo del protagonista Dick Cheney. Il film parla della vita dell’ex vice-presidente nei due mandati di presidenza degli Stati Uniti di George W. Bush, che guidò la superpotenza mondiale negli anni caldi che vanno dall’attacco alle […]

Leggi tutto

Cosa farebbe Aldo Moro per l’euro e l’Europa

Nella speranza di effettuare il primo grande passo verso la creazione di una nuova identità geopolitica europea, il I Gennaio del 1999 venne alla luce l’euro. La nuova moneta unica fu adottata da 19 Stati membri dell’Unione Europea. Nei primi dieci anni della sua esistenza l’euro è stato considerato un processo irreversibile dall’opinione pubblica, dai […]

Leggi tutto

Il ventennale dell’Euro

Dal Rapporto Werner al Serpente Monetario Nel 1970 la Comunità Economica Europea (CEE) era composta da 6 Paesi (Italia, Francia, Repubblica Federale Tedesca, Belgio, Paesi Bassi e Lussemburgo) e da solo due anni era diventata un’unione doganale, cioè un’area di mercato priva di barriere commerciali al suo interno e con una tariffa comune all’esterno. L’integrazione […]

Leggi tutto

La nascita della società dei consumi: i primi grandi magazzini

Per comprendere il profondo mutamento socio-economico che ha portato alla nascita della moderna società dei consumi bisogna risalire fino a metà ‘800, in Francia, con l’avvento dei primi grandi magazzini. Ci si trova di fronte ad un Paese in forte crescita che si avvicina alla seconda rivoluzione industriale. Grazie alle colonie ed alla posizione centrale, […]

Leggi tutto