Il Dopocena

La Cina rimuove i dazi sulle auto americane

Già da sabato le due nazioni avevano concordato una tregua, ma ora arriva, come al solito dall’account Twitter di Trump, l’annuncio: la Cina ha deciso di eliminare i dazi che imponeva sulle auto importate dall’America, che aveva raggiunto il 40%.

Il Qatar esce dall’Opec

La storica uscita del Qatar dall’Organizzazione dei Paesi esportatori di petrolio (Opec) viene ufficialmente spiegata come un voler concentrarsi sul mercato del gas naturale liquefatto. Ma la decisione ha un pesante significato geopolitico. Nell’Opec troviamo infatti l’Arabia Saudita, supportata da Trump, che tra le altre ha accusato il Qatar di sponsorizzare il terrorismo jihadista internazionale. Il Paese dunque continua ad affermare la propria posizione e indipendenza.

Le dichiarazioni del presidente di Confindustria

Se fossi in Conte convocherei i due vicepremier e gli chiederei di togliere due miliardi per uno visto che per evitare la procedura d’infrazione bastano 4 miliardi. Se qualcuno rifiutasse mi dimetterei e denuncerei all’opinione pubblica chi non vuole arretrare». Ha concluso così, il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, la manifestazione alle Officine Grandi Riparazioni per il Si Tav a Torino. «Siamo 12 associazioni che rappresentano 3 milioni di imprese, oltre il 65% del Pil, un segnale importante che si vuole dare al governo del Paese. Si parte dalla Tav chiaramente, si pone la questione infrastrutture, in senso largo, grandi e piccole infrastrutture per il Paese, e si pone un auspicio, che è quello di un’attenzione alla crescita», spiega ancora Bocci

La ministra Grillo azzera il Consiglio superiore di sanità

Il consiglio superiore di sanità era stato nominato nel dicembre dell’anno scorso e avrebbe dovuto restare in carica per tre anni, ma oggi un nuovo episodio di “Spoils System” lo ha praticamente cancellato, essendo state revocate praticamente tutte le nomine due anni prima della loro scadenza. Il Consiglio superiore di sanità è organo di consulenza tecnico scientifica del Ministro della salute. Il Consiglio esprime parere su richiesta del Ministro e nei casi espressamente stabiliti dalla legge, in ogni altro caso in cui le Direzioni Generali ne facciano richiesta per l’adozione di provvedimenti normativi od amministrativi e nella eventualità che l’Autorità giurisdizionale richieda la consultazione dell’Organo per decidere contenziosi.

 

(Fonti: Ansa, ilSole24Ore, Corriere)

Commenti

Commenti

Etichettato , , , , , , , ,