Il Dopocena

Genova: gli aggiornamenti.

È ripreso questa mattina il traffico ferroviario a Genova.

I treni merci giornalieri consentiranno di tagliare 1300 tir: 82 convogli transiteranno quotidianamente grazie alla riapertura di 2 delle 3 linee della Valpolcevera.

Sempre in mattinata è arrivata la nomina del Commissario straordinario per la ricostruzione del ponte: il designato è Marco Bucci, sindaco di Genova.

La decisione è stata comunicata da Giovanni Toti, governatore della regione Liguria, con un tweet: “Questa mattina il Presidente del Consiglio Conte mi ha comunicato, come previsto dal Decreto, l’intenzione di procedere alla nomina del Sindaco Bucci come Commissario straordinario alla ricostruzione del ponte Morandi di Genova. La regione ha già risposto con parere favorevole”.

 

Salvini e M5S: che confusione!

Questa mattina, in onda su Radio Anch’io, Matteo Salvini ha dichiarato: “Nella manovra ci saranno 16 miliardi per i due interventi principali, reddito di cittadinanza e abolizione della legge Fornero. Ma in questa cifra ci saranno anche l’aumento delle pensioni di invalidità, il quoziente familiare, un premio alle famiglie numerose con contributo alla natalità”.

Contrastante la quasi immediata risposta delle fonti del M5S, secondo le quali, per il reddito di cittadinanza le risorse sono pari a 10 miliardi: 9 per il reddito e 1 per i centri per l’impiego.

Ironico il commento del sottosegretario del M5S, Stefano Buffagni, ospite a Mattino 5: “Ho qui la tabella. Salvini? Era mattino presto, forse era confuso… .

Ottimista e soddisfatto invece il Premier, Giuseppe Conte, che in visita ad Assisi, per la Festa di San Francesco si è detto: “Particolarmente orgoglioso per il reddito di cittadinanza”, che “contribuirà a sollevare dalla povertà oltre 5 milioni di persone”.

 

Borse europee in calo, Milano a -0,59%.

Dopo i guadagni di ieri, all’apertura di stamane, si è rilevato un lieve calo per le borse europee.

In linea con tale trend anche Piazza Affari, il cui FTSE MIB ha segnato -0,11%, pari a 20.713 punti.

All’avvio, anche il margine Btp-Bund tedesco era in calo a 274 punti, con rendimento del decennale al 3,28%.

Londra -0,24%, Parigi -0,36% e Francoforte -0,13%.

Chiusura con Milano -0,59%, Londra -1,2%, Parigi -1,4% e Francoforte -0,4%.

 

Alert messages dalla Casa Binaca allo…smartphone!

Una novità Made in USA: “alert messages” presidenziali inviati ai cellulari degli americani per notificare gravi avvenimenti come emergenze pubbliche, attacchi terroristici, missilistici o invasioni.

La Casa Bianca ha effettuato ieri il primo test nazionale: “Questo è un test. Non è necessaria alcuna azione”, il testo inviato ad ogni cittadino munito di telefono.

Nessuno potrà rifiutare la ricezione dell’allarme presidenziale.

 

Cybersicurezza: i dati preoccupano.

Con un aumento del 31%, il primo semestre del 2018 è stato il peggiore di sempre per quanto riguarda gli attacchi informatici.

Gli attacchi classificati come gravi sono stati 730, con un picco di 139 a febbraio.

In aumento la tipologia “multiple targets” (18% del totale a livello globale), ovvero, quegli attacchi compiuti in parallelo dagli stessi aggressori a numerose organizzazioni.

Commenti

Commenti

Etichettato , , , , , , ,