Il Dopocena

Passa al Senato il Ddl anticorruzione.

In mattinata l’Aula di palazzo Madama ha dato la sua approvazione al disegno di legge anticorruzione.
Il maxiemendamento, interamente sostitutivo del ddl su cui ieri il governo ha posto la fiducia, è passato con 162 sì, 119 no ed un astenuto (il senatore Monti). Prossimo passo: il ritorno in Camera.

Più controlli a Roma nelle zone storiche.

Alberto Bonisoli, Ministro dei Beni culturali ha annunciato stamani: “Maggiore sicurezza e maggiore vigilanza per la zona del Colosseo e dei Fori. Faremo una richiesta per avere più vigilanza da parte delle forze dell’ordine, esterna e interna. Il Colosseo è un simbolo, la sicurezza delle persone è fondamentale, a livello internazionale siamo già dentro un periodo difficile, magari esagerando un po’ preferisco prevenire piuttosto che curare”.

Roma: disordine prima prima di Lazio-Eintracht.

Si sono susseguiti disordini, scontri e lanci di petardi tra tifosi della Lazio e dell’Eintracht Francoforte intorno allo stadio Olimpico quando i tifosi dell’Eintracht hanno tentato di entrare dalla parte dello stadio riservata ai tifosi laziali.
A questo proposito alcuni supporter tedeschi sono stati fermati.
Molti di loro avevano trascorso il pomeriggio a Piazza del Popolo, lasciandosi dietro bottiglie rotte e rifiuti di ogni tipo.
Problemi riscontrati anche in zona Colosseo.
La partita di Europa League è programmata alle 18:55 allo stadio Olimpico di Roma.

Aggiornamenti da Strasburgo.

Complessa la situazione a Strasburgo, in azione le forze speciali.
L’operazione è in corso a Neudorf, quartiere di Strasburgo dove il presunto killer, Cherif Chekatt, ha fatto perdere le sue tracce il martedì sera scorso, dopo la strage al mercatino di Natale e dopo essere salito su un taxi.
Le volanti della polizia sono impegnate a chiudere diverse strade all’interno del quartiere e le persone vengono allontanate.

Commenti

Commenti

Etichettato , ,