Caricamento in corso...

Il Dopocena

Continua la Serie Tv Cinque Stelle – Lega Mentre il debito pubblico italiano sigla un ulteriore record, dove a marzo è aumentato di 15,9 miliardi rispetto al mese precedente, risultando pari a 2.302,3 miliardi, trattandosi di un nuovo record dopo i 2.300 miliardi segnati in luglio; le due fazioni populiste del panorama politico italiano tornano […]

Leggi di più

Carl Icahn, lo squalo di Wall Street

Carl Icahn Classe 1936, Carl Icahn cresce nel Queens (New York) in una famiglia ebrea. Dopo aver lasciato l’università di medicina senza terminare gli studi, nel 1961 inizia a lavorare come agente di cambio. Nel 1968 apre la Icahn e Co., una società specializzata in arbitraggi e trading su opzioni. Grazie al successo dell’azienda riesce […]

Leggi di più

Il Dopocena

14/05/2018 Di Maio vuole tempo Di Maio chiede più tempo al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Dopo le consultazioni di oggi il frontman del Movimento 5 Stelle si dice fiducioso e felice dei passi in avanti compiuti fin’ora. Di Maio ha annunciato che il contratto di governo che il Movimento 5 stelle sta portando avanti […]

Leggi di più

Cosa imparare dalla fusione Car2go-DriveNow

   Il futuro della mobilità urbana “Il car-sharing è in fortissima crescita. Diversi i fattori giustificano al giorno d’oggi il suo utilizzo: la crescente urbanizzazione, la continua digitalizzazione e il minore attaccamento al “senso di proprietà” da parte delle nuove generazioni. Non c’è da meravigliarsi, quindi, che il settore sia in piena espansione. Un veicolo […]

Leggi di più

La rivoluzione di Henry Ford

Henry Ford prima del fordismo Henry Ford nacque il 30 Luglio 1863 a Greenfield, nel Michigan. Figlio di William, immigrato irlandese, e di Mary, di origine belga, Henry divenne adulto in un ambiente molto comune nello scenario americano del tempo, ovvero quello rurale. Nonostante le aspirazioni dei genitori, che lo volevano agricoltore, la strada di […]

Leggi di più

A caccia di cigni neri

A caccia di cigni neri – Alessandro Di Maria L’informazione Molto spesso, all’indomani di un evento imprevisto, ancora più se catastrofico, vittime e responsabili si interrogano sull’esistenza di informazioni di cui avrebbero potuto disporre per poterlo prevedere, nonché sulle reali capacità che avrebbero avuto di fronteggiarlo. Per molti fenomeni naturali (come i terremoti) questo tipo […]

Leggi di più

Il Dopocena

11.05.18 Mps torna in utile Mps chiude il primo trimestre del 2018 in utile di 188 milioni di euro rispetto alla perdita di 169 milioni nello stesso periodo del 2017. In aumento di 900 milioni ci sono gli impieghi commerciali, grazie all’erogazione di nuovi mutui. Per quanto riguarda gli npl è stai completato il processo […]

Leggi di più

La World Trade Organization

La World Trade Organization (WTO) è un’ organizzazione internazionale non elettiva, formata da  164 Paesi Nazionali. L’organizzazione favorisce il commercio tra Stati tramite gli accordi di “nazione più favorita”, applicando a tutte le Nazioni aderenti tale “status” che permette di facilitare gli scambi commerciali. La WTO è nata nel 1995, ed è succeduta al GATT […]

Leggi di più

Rubrica Quantalys: il risparmio gestito in Italia

Con questo articolo parte la rubrica Quantalys su Starting Finance, che avrà ad oggetto il settore del risparmio gestito, la consulenza finanziaria e Quantalys come applicativo di supporto. Il risparmio gestito è la quota di accantonamento personale affidata dal risparmiatore ad uno o più gestori professionali che, nell’ambito di un mandato ricevuto, provvedono ad amministrare […]

Leggi di più

Il Dopocena

Super trimestrale per Unicredit e Poste Italiane Prima trimestrale 2018 da record per Unicredit: con 1,1 mrd è il trimestre migliore dal 2007. L’incremento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno è del 22,6%, un boom che supera le stime degli analisti, ferme a 766 milioni di euro. Secondo l’AD, J.P. Mustier, tutti gli obiettivi […]

Leggi di più