Tag: banche

Denaro immateriale e accumulazione di debito

Aprite Youtube alla ricerca di qualcosa che stuzzichi il vostro interesse. Come al solito, fra i vari suggerimenti spunta qualche TedTalk. Questa volta il titolo è “When money isn’t real: the $10,000 experiment”. Ovviamente vi infilate gli auricolari e premete play. O almeno questo è quello che ho fatto io. Ci comportiamo in maniera diversa […]

Leggi tutto

La crisi delle banche italiane

Le filiali italiane si restringono e scendono sotto la media europea. Cipro fa meglio dell’Italia: sintetizza così la ricerca di First Cisl, pubblicata attraverso AdnKronos, sul dimensionamento degli sportelli bancari presenti sul territorio nazionale. “Banche: First Cisl, in zona euro Italia peggio di Cipro”. Questo il titolo del lancio. “Le banche italiane hanno in media […]

Leggi tutto

I piani di ammortamento

L’assunzione di un debito determina la necessità di stabilire le modalità attraverso le quali procedere alla relativa estinzione. Per questo motivo esistono i  piani di ammortamento. Riprendendo la definizione presentata da Ubi Banca: <<Il piano di ammortamento rappresenta il piano dettagliato della restituzione del capitale prestato più gli interessi maturati dalla banca. In esso viene […]

Leggi tutto
Basilea

Gli accordi di Basilea

Le Banche, poggiando la loro attività caratteristica sulla fiducia dei clienti, presentano una regolamentazione basata sulla solidità patrimoniale, che ha lo scopo di eliminare o, quantomeno, ridurre il rischio di default. La regolamentazione è distinta a seconda delle diverse realtà operative nazionali, ma in larga parte poggia sulle norme stabilite dal Financial Stability Board e […]

Leggi tutto

Breve storia del credito

La questione della nascita del credito Avete mai pensato a come fosse il mondo quando non c’era il credito? Niente banche, consulenti, garanzie, prestiti, mutui, rate e interessi. Sotto questa luce non sembra nemmeno male, ma la questione non è così semplice. La domanda che sorge è la seguente: come facevano le persone a prendere […]

Leggi tutto

Fin-Tech, la trasformazione dei servizi finanziari

Il punto d’incontro tra la finanza e le nuove tecnologie, noto come Fin-tech, è un territorio rigoglioso in cui da tempo fioriscono rapidamente nuovi prodotti e modelli di business che stanno ridisegnando le dinamiche del settore finanziario a livello globale. Secondo un recente sondaggio l’80% degli intermediari finanziari tradizionali ritiene che queste novità rappresentino un […]

Leggi tutto

PIR, reale opportunità per imprese e investitori

Uno strumento in forte ascesa sul mercato italiano negli ultimi tempi e di cui si fa un gran parlare è certamente il PIR (Piani Individuali di Risparmio), una forma d’investimento a medio termine che grazie anche a forti benefici fiscali, si propone di veicolare il capitale dei risparmiatori verso le imprese italiane. PIR, reale opportunità […]

Leggi tutto

Previdenza complementare: il fondo pensione

Previdenza complementare: caratteristiche e particolarità del fondo pensione Il fondo pensione è uno strumento pensato dallo Stato per offrire una protezione privata, ma economicamente sostenibile, dai rischi derivanti dalla riduzione delle pensioni pubbliche. Gli iscritti effettuano versamenti in un fondo e vedono crescere il capitale accumulato nel tempo. Al momento del pensionamento, il montante finale […]

Leggi tutto

MiFID II: la nuova direttiva sui servizi finanziari

3 gennaio 2018. Ecco quando la MiFID II (Markets in Financial Instruments Directive II) è entrata in vigore, promettendo di rivoluzionare il mondo dei servizi finanziari in tutta Europa. La nuova direttiva segue quella precedente recepita in Italia nel 2007. Di cosa si tratta? A partire dal 2007, la MiFID è stata il punto centrale […]

Leggi tutto

Tassi negativi e deflazione: la manovra di Draghi

I tassi negativi Il tasso d’interesse ha un ruolo fondamentale nell’economia e possiamo definirlo come “il prezzo del denaro”. Un suo rialzo o ribasso può causare effetti collaterali sulla nostra realtà quotidiana, ma molto spesso non ce ne accorgiamo. Da sempre il tasso d’interesse ha avuto un valore positivo, ma questo non è più valido […]

Leggi tutto