Tag: cina

Il Dopocena

Salvini: “Stracceremo i vincoli europei” “Il M5S non voterà mai una legge di bilancio per aumentare il debito pubblico”. Stamattina il leader 5 Stelle Di Maio aveva risposto così a Salvini, che già nei giorni scorsi aveva dichiarato di voler portare il debito al 140%. Ma il ministro degli Interni ribadisce la propria posizione sui […]

Leggi tutto

Il Dopocena

“Mission Evolve” il piano del gruppo Unipol per il 2021 “Mission Evolve – Always one step ahead” è questo il piano approvato da Unipol e dalla controllata UnipolSai rivolto al 2021 con l’obiettivo di “rafforzare la leadership nel settore assicurativo facendo leva sui propri asset distintivi”. Il piano prevede un utile netto cumulato di 2 […]

Leggi tutto

Il Dopocena

Trump minaccia nuovi dazi contro la Cina e terrorizza i mercati Trump gela i mercati di tutto il mondo con due tweet. Il Presidente degli USA ha minacciato di imporre ancora nuovi dazi contro la Cina. Questo proprio alla vigilia della visita negli Stati Uniti di una delegazione guidata dal vice-Presidente della Repubblica Popolare, Liu […]

Leggi tutto

La comunità cinese in Italia: l’esempio di Prato

La recente visita in Italia del Presidente della Cina, Xi Jinping, e successiva firma del memorandum, ha portato all’attenzione della stampa nazionale i rapporti economici tra i due Paesi. Un esempio importante dell’integrazione cinese in Italia è rappresentato dal comune di Prato, che ospita la terza comunità cinese più grande in Europa, dopo Londra e […]

Leggi tutto

Il ruolo italiano nella Nuova Via della Seta

L’annuncio della Nuova Via della Seta, o Belt and Road Initiative (BRI), si inserisce in un quadro di rilancio della politica economica cinese volta al mantenimento dello status di super-potenza economica globale. Il progetto di Pechino nel lungo periodo avrà un forte impatto nelle aree coinvolte, con la creazione di un’imponente rete di infrastrutture e […]

Leggi tutto

Cashmere: il “Soft Gold” della Mongolia Interna

Il cashmere, detto anche “Soft Gold” è uno dei materiali più pregiati e preziosi esistenti. La sua peculiarità  è di essere molto caldo e morbido allo stesso tempo. Il nome deriva dalla regione Kashmir (attualmente divisa tra India, Pakistan e Cina), ma oggi il 70% della produzione avviene in Cina, di cui il 50% viene prodotto in Mongolia Interna. L’esportazione della materia prima, dei semilavorati e dei prodotti finiti avviene per la maggior parte in Europa e Stati Uniti, anche se la maggior parte del consumo rimane a livello nazionale in Cina.

Leggi tutto

Evoluzione ed impatto economico del calcio cinese

La Cina ha raggiunto livelli eccellenti in ambito sportivo, il che è dovuto ad un rigido sistema che impone agli atleti duri allenamenti sin dalla tenera età. I risultati sono evidenti, con innumerevoli medaglie ottenute ai Giochi Olimpici, soprattutto in sport acquatici, arti marziali ed atletica leggera. Dal 2015 si è voluto dare una svolta […]

Leggi tutto

Derivati sul greggio: i future cinesi

Il mercato internazionale delle commodity ha sempre visto il predominio incontrastato del dollaro. Tuttavia, il 26 marzo 2018, allo Shanghai Future Exchange, hanno preso avvio le negoziazioni sul contratto future sul greggio denominato in yuan cinesi.

Leggi tutto

Apple si è adagiata sugli allori

Il 2018 è stato un anno che ha generato l’exploit finanziario di molti giganti del settore tech e la fioritura di performance aziendali sempre più rosee nel corso dei trimestri. A tal proposito, menzione particolare spetta al colosso statunitense Apple che ha visto concretizzarsi un incredibile record nella storia di Wall Street: il raggiungimento, per […]

Leggi tutto

Fortune Global 500 – 2018

Come ogni anno, il Fortune, noto business magazine statunitense, ha riportato la “Fortune Global 500”, la lista delle 500 aziende più importanti per fatturato. Il primo aspetto che si evince risulta essere la composizione della lista con 126 aziende statunitensi, 120 cinesi e poco più di 100 europee. La lista ovviamente include le aziende i […]

Leggi tutto