Tag: Crisi

Morte e rinanscita della “Tigre Celtica”

Dagli anni ’90 alla crisi finanziaria Negli anni ’90, l’Irlanda è stato uno dei Paesi più “ruggenti” d’Europa. Tra il 1995 ed il 2000 si è registrata ogni anno una crescita del PIL tra l’8% ed il 10% annuo. A partire dal 2000, poi, il trend è diventato più altalenante ma con il Prodotto Interno […]

Leggi di più

Alan Greenspan, luci e ombre

Breve storia professionale Chi è Alan Greenspan? Molti millennials non lo hanno mai sentito nominare, eppure è stato fino ad un decennio fa il chairman della banca centrale più potente al mondo, nonché rock-star del mondo finanziario grazie al favore dei media. Greenspan nasce a New York il 6 marzo 1926, figlio di un broker […]

Leggi di più

Guerra e finanza: una visione globale

Nel corso della storia tutti i principali eventi di natura geopolitica hanno avuto impatto sui mercati e sull’economia. La crescente tensione ed escalation militare tra Nord Corea e Stati Uniti non fa eccezione in questo senso. La recente decisione di schierare bombardieri strategici B-52 dotati di armamenti nucleari immediatamente pronti al decollo – scelta che, […]

Leggi di più

Stock options a Wall Street

Questo articolo fa parte di una serie in cui si descrivono i legami tra le retribuzioni in forma di incentivi ai manager di Wall Street e la crisi economica del 2008. Trovate qui il primo articolo introduttivo e a questo link il secondo, incentrato sul Dodd-Frank Act. Stock options per tutti Le opzioni di incentivazione […]

Leggi di più

La crisi argentina

La triplice crisi: il caso argentino Dopo aver trattato nel nostro precedente articolo le tre crisi (valutaria, bancaria e sovrana) illustriamo ora la storia della crisi argentina, che è scoppiata nel 2001 ma trova radici almeno un decennio prima. Nel 1991, per contrastare l’iperinflazione (superiore al 1000% annuo) sorta a causa dell’elevato deficit di bilancio […]

Leggi di più

Le ragioni dietro la crisi venezuelana

Quando Hugo Chavez prese il potere in Venezuela, nel 1999, iniziò una rivoluzione politica, economica e sociale che prese il nome di “Revolución Bolivariana”, costruita sulle fondamenta di quello che avrebbe dovuto essere il socialismo del XXI secolo. Purtroppo nel corso degli ultimi anni abbiamo potuto osservare come l’eterogenesi dei fini abbia fatto il suo corso: […]

Leggi di più

Moody’s taglia il rating cinese, rischio crisi globale?

Per la prima volta da 30 anni, dai tempi della repressione di piazza Tienanmen, l’agenzia di rating statunitense Moody’s taglia il rating cinese da AA3 a A1. L’Agenzia ha motivato la scelta affermando che esistono forti preoccupazioni sul peso del debito, che potrebbe influenzare la crescita economica cinese. Pechino ha rimandato al mittente i risultati […]

Leggi di più

Il “miracolo” economico della Germania Nazista

Un progetto simile al New Deal Dal 1934 al 1936 la Germania, governata da Adolf Hitler e dal partito Nazista, iniziò sotto la direzione del regime la sua ripresa economica, indirizzata al riarmo militare del paese e alla preparazione del secondo conflitto mondiale. Per attuare i suoi progetti in campo economico Hitler, che disprezzava la […]

Leggi di più

La Questione Meridionale

  Passati 150 anni dall’unità d’Italia, nel dibattito politico, sociale ed economico, un tema che continua ad esser presente è quello della Questione Meridionale. Un tema assai dibattuto, ma ben lontano da una risoluzione. Prima dell’Unità La locuzione “Questione Meridionale” venne utilizzata per la prima volta da Antonio Billia nel 1873, per sottolineare la disastrosa […]

Leggi di più