Tag: Disoccupazione

Il Dopocena

Facebook studia un proprio bitcoin per i pagamenti Il social network fondato da Mark Zuckerberg sta studiando un nuovo sistema di pagamenti basato sull’utilizzo della criptovaluta. Il sistema verterebbe su una moneta digitale simile al bitcoin ma con un valore stabile. Tutte le altre criptovalute sono invece soggette a continue fluttuazioni di mercato. Il nuovo […]

Leggi tutto

Come e quanto l’Italia si è impoverita dagli anni ’90

Era il 16 Maggio 1991 quando il Corriere della Sera titolò “Italia Quarta Potenza”, riassumendo le dichiarazioni rilasciate dall’allora Presidente del Consiglio, Giulio Andreotti, nel giorno precedente. L’Italia aveva sorpassato Francia ed Inghilterra nel valore del Prodotto Interno Lordo. Dal 1950 al 1992 il valore assoluto del PIL reale quadruplicò, aumentando in media del 4% […]

Leggi tutto

Il Dopocena

Al Parlamento Europeo passa la legge sul Copyright La dibattuta riforma sul Copyright è stata votata e approvata oggi al Parlamento Europeo con 438 favorevoli, 226 contrari e 39 astenuti. Tra gli elementi più discussi c’è l’articolo 11, sui compensi “consoni ed equi” agli editori, e l’articolo 13, da alcuni interpretato come un “bavaglio del […]

Leggi tutto

Il Dopocena

Buone notizie dall’INPS Complessivamente le assunzioni, riferite ai soli datori di lavoro privati, nel periodo gennaio-giugno 2018 sono state 3.892.000: sono aumentate del 6,9% rispetto allo stesso periodo del 2017. In crescita risultano tutte le componenti, dunque sia contratti a tempo determinato che indeterminato. Le cessazioni nel complesso sono state 3.001.000, in aumento rispetto all’anno […]

Leggi tutto

Il Dopocena

La guerra dei dazi di Trump Secondo Trump la guerra commerciale tra America e Cina è stata già persa, complici i governi precedenti. Il presidente spiega su Twitter che gli Usa hanno “un deficit commerciale di 500 miliardi di dollari l’anno, con un furto della proprietà intellettuale di altri 300 miliardi di dollari.” Trump non […]

Leggi tutto

Il Dopocena

Trump caccia il Segretario di Stato Donald Trump ha oggi effettuato un nuovo licenziamento, seguito dalla classica conferma su Twitter. Questa volta è toccato a Rex Tillerson, il Segretario di Stato, ruolo comparabile al ministro degli Esteri italiano. Il volere del presidente di intraprendere una linea più dura con Corea e Iran non era condiviso […]

Leggi tutto

Il rapporto tra PIL e povertà, il caso della Germania

Molto spesso per testare lo stato di salute di un’economia si fa riferimento al Prodotto Interno Lordo (PIL) o Gross Domestic Product (GDP). Il PIL costituisce il valore complessivo dei beni e servizi finali realizzati in uno Stato nel corso di un determinato intervallo temporale, di norma della durata di un anno.  La Germania, soprannominata […]

Leggi tutto

Il Dopocena

31.01.2018 Trump e lo Stato dell’Unione Si è tenuto stanotte il primo discorso di Trump sullo Stato dell’Unione, appuntamento annuale del Presidente USA davanti al Congresso. In un’ora e venti minuti Trump ha tratto un bilancio positivo del suo primo anno alla Casa Bianca, parlando di «nuovo momento americano» e lanciando un appello all’unità nazionale. […]

Leggi tutto

Il paradosso tedesco, tra crescita e licenziamenti

Dimentichiamoci del più classico dei binomi, quello per cui l’occupazione è direttamente proporzionale alla crescita. Il legame ormai precario è dovuto a quell’innovazione tecnologica di cui tanti parlano; in pochi però riescono a dare una versione chiara di quelli che saranno i suoi effetti sul contesto occupazionale globale. Ed è proprio in uno dei più […]

Leggi tutto

La Curva di Phillips e le Banche Centrali

Il problema dell’inflazione In questo periodo, a seguito della crisi finanziaria globale, le Banche Centrali del mondo occidentale si sono trovate sotto i riflettori di tutte le testate giornalistiche di stampo economico: il loro intervento si è rivelato insostituibile per sostenere la crescita delle rispettive economie aiutandole ad uscire dalla crisi. I programmi di QE […]

Leggi tutto