Tag: economia

Il boom dei discount dalla seconda guerra mondiale ad oggi

Il boom dei discount: dalla seconda guerra mondiale ad oggi  Quando pensiamo ai discount, la tentazione è sempre quella di associarli ad una categoria di consumatori a basso reddito, che si accontentano di prodotti di qualità inferiore pur di risparmiare qualche euro. Se questa è sempre stata la vostra impressione, vi sorprenderete nello scoprire che […]

Leggi di più

Transport economics: combattere il traffico con l’economia

Ogni mattina ci alziamo e ci prepariamo per andare al lavoro, a scuola, in università. Alcuni di noi possono muoversi a piedi o in bicicletta, quando le condizioni atmosferiche e la conformazione spaziale lo consente. Molti altri sono costretti a muoversi in auto, in treno o con mezzi pubblici. Tutti abbiamo sperimentato, purtroppo fin troppo […]

Leggi di più

Il Rating e il declassamento dell’Italia (for dummies)

Perché si parla tanto di rating? Per comprenderne l’importanza, il punto di partenza è la definizione stessa di rating: si tratta di un giudizio formulato da apposite agenzie, esterne e indipendenti dal soggetto valutato, che definisce la solvibilità di un soggetto emittente di obbligazioni. In termini più concreti, fornisce agli investitori uno strumento per comprendere […]

Leggi di più

Dietro il successo e l’insuccesso economico delle nazioni

Secondo l’economista americano Daron Acemoglu, il successo economico di una nazione dipende soprattutto dal tipo di istituzioni politiche al suo interno.   Come le istituzioni politiche influenzano l’economia di un Paese Le istituzioni politiche e la forma di stato e di governo, secondo Acemoglu, influiscono più di ogni altra cosa sull’economia. Il fulcro del ragionamento […]

Leggi di più

La Gestione Finanziaria Aeroportuale

Quando iniziamo a interessarci di economia incominciamo a guardare ciò che ci circonda da un punto di vista diverso. Quant’è il markup su quella pizza? Come riesce a guadagnare Amazon con le consegne con Prime? Chissà a quanto affittano qui in centro al metro quadro, e così via. Iniziamo a cercare di individuare i flussi […]

Leggi di più

La BCE dopo Draghi

Con la fine del mandato di Draghi previsto per ottobre 2019, il tema della successione del Presidente della BCE diventerà sempre più importante mano a mano che ci avviciniamo al nuovo anno. La fine di un’era Spetta al Consiglio Europeo, l’assemblea dei capi di stato e di governo dell’Unione, la scelta e nomina del Presidente, […]

Leggi di più

Trasporto aereo e meccanismi di pricing

Quante volte vi è capitato di dover organizzare una vacanza o un viaggio e farvi prendere dall’ansia dei biglietti aerei? Il panico ci assale, sapendo che se non prenotiamo mesi prima i prezzi dei biglietti saliranno vertiginosamente. Ecco, la maggior parte dei viaggiatori si ferma qui. Ma siamo sicuri che ruoti tutto intorno a quanto […]

Leggi di più

Il Dopocena

  L’economia italiana rallenta e lo spread sale L’economia italiana rallenta e riparte la tensione sul Btp a due anni con lo spread che chiude oggi a 290 punti. Nel secondo trimestre dell’anno l’economia italiana è cresciuta dello 0,2%, confermando il rallentamento segnato con la prima stima, ha reso noto l’Istat in base alle stime definitive […]

Leggi di più

La crisi delle banche italiane

Le filiali italiane si restringono e scendono sotto la media europea. Cipro fa meglio dell’Italia: sintetizza così la ricerca di First Cisl, pubblicata attraverso AdnKronos, sul dimensionamento degli sportelli bancari presenti sul territorio nazionale. “Banche: First Cisl, in zona euro Italia peggio di Cipro”. Questo il titolo del lancio. “Le banche italiane hanno in media […]

Leggi di più

Tour del mondo: l’interrogativo Turchia

Con una popolazione di 80 milioni, un’età media di 31 anni e una crescita media annua attesa del 3.5% fino al 2050, la Turchia, nonostante le critiche delle democrazie occidentali, è una delle realtà più interessanti nel Medio Oriente dal punto di vista economico. Il suo PIL è infatti cresciuto nel solo ultimo anno di […]

Leggi di più