Tag: Francia

Il caso Siemens-Alstom e la concorrenza in Europa

Il 26 Settembre 2017 Alstom e Siemens Mobility hanno annunciato un “memorandum of undestanding”, con l’obiettivo di unirsi e creare così “un nuovo colosso europeo nel settore ferroviario”. L’accordo prevedeva quindi la costituzione di una nuova società, la Siemens-Alstom. Questa avrebbe avuto sede a Parigi, un fatturato potenziale tra i 15 ed i 18 miliardi […]

Leggi tutto

Tutti i numeri del settore della moda italiana

Quanto vale il settore della moda e quanto pesa sul PIL italiano? Il fatturato aggregato del settore della moda in Italia vale circa 22 miliardi di euro, ovvero l’1,3% del Pil del 2017. Questo fatturato deriva principalmente dal comparto abbigliamento che ammonta al 40,5%, seguito dalla pelletteria per il 20,9% e dall’occhialeria per il 16,2%. […]

Leggi tutto

Germania e Francia contro la manovra di Fincantieri

Fincantieri è uno dei più importanti gruppi cantieristici al mondo, leader nella progettazione e costruzione di navi da crociera e in grado di realizzare tutte le tipologie di mezzi navali: dalle navi militari a quelle speciali, dai traghetti ad elevata complessità ai mega yacht. Con una fatturato di 4 miliardi di euro opera da ben […]

Leggi tutto

Italia e Francia: due Paesi e due misure?

Negli ultimi giorni è difficile non imbattersi in un articolo o un servizio giornalistico riguardante il diverso trattamento applicato dall’Unione Europea a due dei Paesi del Continente, Italia e Francia. Prima di analizzare la situazione, tuttavia, si ripercorra il processo vissuto da entrambe le nazioni.   Italia Il 15 ottobre scorso l’Italia invia alla Commissione […]

Leggi tutto

Il Dopocena

Brexit: la sentenza della Corte UE e il rinvio della May Oggi la Corte di Giustizia UE, su richiesta dei gruppi politici scozzesi e inglesi contrari alla Brexit, ha stabilito che l’uscita di uno stato membro dall’Unione Europea, prevista dall’art. 50 del Trattato di Lisbona, può essere revocata unilateralmente da chi l’ha richiesta. Il parlamento […]

Leggi tutto

Il Dopocena

30.07.2018 Trump e Conte nello studio ovale Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte è stato accolto alla Casa Bianca dal presidente Trump. Alle ore 20 avrà inizio la bilaterale con le relative delegazioni, mentre i due leader hanno avuto già modo di confrontarsi su più punti.  “Conte sta facendo un lavoro fantastico” ha commentato Trump […]

Leggi tutto

Air France, una compagnia in picchiata

Spesso balzano alle attenzioni della cronaca le vicende della più vicina Alitalia (le quali saranno affrontate dal neonato esecutivo) eppure oltralpe la compagnia di bandiera Air France si trova nel pieno di una profonda crisi societaria. Il vettore francese, quotato all’interno del CAC40 (analogo del FTSE.MIB), ha registrato dall’inizio del 2018 una perdita di valore […]

Leggi tutto

Vino, export ed investimenti

Come tutti gli italiani sanno, il vino non è un semplice succo d’uva fermentato, ma un prodotto con dietro tanto lavoro e tantissima cultura. L’Italia ha un territorio particolarmente votato alla coltivazione della vite, producendo anno dopo anno prodotti premiati e di altissimo livello qualitativo, sempre più apprezzati all’estero dai consumatori, ma anche dai collezionisti […]

Leggi tutto

La guerra infinita per il Petrolio

La Prima guerra mondiale: dominare la risorsa petrolifera Lo Scoppio del primo conflitto mondiale fece emergere un nuovo elemento chiave a livello strategico, il controllo delle risorse petrolifere. La Grande Guerra aveva rimpiazzato la cavalleria con i carri armati che funzionavano a petrolio (nella fase 1917-1918 l’80% del combustibile era di provenienza statunitense). L’armistizio ed […]

Leggi tutto

Il Dopocena

TRIBUNALE FIGC – BATOSTA PER JUVENTUS E AGNELLI. Il Tribunale Federale Nazionale-Sezione Disciplinare accoglie parzialmente le richieste della Procura Federale e dispone le seguenti sanzioni: Andrea Agnelli condannato ad anni 1 di inibizione e 20 mila euro di ammenda; Francesco Calvo: condannato ad anni 1 di inibizione e 20 mila euro di ammenda; Stefano Merulla: […]

Leggi tutto