Tag: Germania

Il boom dei discount dalla seconda guerra mondiale ad oggi

Il boom dei discount: dalla seconda guerra mondiale ad oggi  Quando pensiamo ai discount, la tentazione è sempre quella di associarli ad una categoria di consumatori a basso reddito, che si accontentano di prodotti di qualità inferiore pur di risparmiare qualche euro. Se questa è sempre stata la vostra impressione, vi sorprenderete nello scoprire che […]

Leggi di più

Il Dopocena

Gravi danni in tutta Italia a causa del maltempo Situazione drammatica oggi in Italia causata dal maltempo. Si contano decine di incidenti in tutta la penisola con 4 morti, 2 a Castrociello, in provincia di Frosinone, 1 a Terracina,in provincia di Latina, ed un altro a Napoli. I danni economici, fra veicoli ed edifici danneggiati […]

Leggi di più

Il Dopocena

Mercati finanziari asiatici in sofferenza I borsisti di Wall Street hanno venduto in massa i titoli dei listini asiatici. A causare il fenomeno, la paura degli effetti della guerra commerciale fra Stati Uniti e Cina, oltre alla consapevolezza della fine delle politiche monetarie espansive. La Borsa di Tokyo e quella di Hong Kong hanno perso […]

Leggi di più

Il Dopocena

  L’economia italiana rallenta e lo spread sale L’economia italiana rallenta e riparte la tensione sul Btp a due anni con lo spread che chiude oggi a 290 punti. Nel secondo trimestre dell’anno l’economia italiana è cresciuta dello 0,2%, confermando il rallentamento segnato con la prima stima, ha reso noto l’Istat in base alle stime definitive […]

Leggi di più

L’impatto dei robot nel mondo del lavoro

Le previsioni sull’impatto dei robot nel mondo del lavoro sono state spesso apocalittiche (per leggere un nostro precedente articolo sull’argomento clicca qui). Tuttavia, analizzando le stime e le statistiche recenti, sembra che la sempre maggiore automazione dei processi produttivi e gestionali non porti sempre effetti catastrofici.   Il caso della Germania Il primo ampio studio sugli effetti dell’automazione sull’economia tedesca […]

Leggi di più

Lo spread in pillole

Lo spread  è la differenza tra il tasso d’interesse che il governo italiano paga sui Btp a 10 anni rispetto a quello pagato dal governo tedesco sui titoli con la stessa scadenza. Negli ultimi mesi lo spread è salito ad un massimo di 303,4 punti (il 3%) a fine maggio, da quota 113,6 punti a […]

Leggi di più

Lo Spread

Lo Spread non è altro che una differenza tra due fattori. Lo spread di cui si sente spesso parlare nei telegiornali e sui quotidiani è la differenza tra il tasso sui Titoli di Stato italiani, i BTP, e il tasso sui titoli emessi dal Tesoro tedesco, i Bund. Tale misura ci permette di avere un’idea […]

Leggi di più

Quanto costa all’Europa lo squilibrio economico fra gli Stati membri

Il sistema eurozona oggi è dominato da un modello export-led, le cui implicazioni possono anche essere pericolose. Secondo lo studio di George Saravelos, di Deutsche Bank, si tratta, per come è impostato, di una politica insostenibile nel medio-lungo periodo per una serie di ragioni. Innanzitutto, perché si nutre della carenza di domanda interna e dell’alto […]

Leggi di più

Il Dopocena

Trump caccia il Segretario di Stato Donald Trump ha oggi effettuato un nuovo licenziamento, seguito dalla classica conferma su Twitter. Questa volta è toccato a Rex Tillerson, il Segretario di Stato, ruolo comparabile al ministro degli Esteri italiano. Il volere del presidente di intraprendere una linea più dura con Corea e Iran non era condiviso […]

Leggi di più

Il rapporto tra PIL e povertà, il caso della Germania

Molto spesso per testare lo stato di salute di un’economia si fa riferimento al Prodotto Interno Lordo (PIL) o Gross Domestic Product (GDP). Il PIL costituisce il valore complessivo dei beni e servizi finali realizzati in uno Stato nel corso di un determinato intervallo temporale, di norma della durata di un anno.  La Germania, soprannominata […]

Leggi di più