Tag: pil

Demografia ed economia

L’equilibrio economico è sempre influenzato da fattori demografici. A tal proposito, si osservi come la crescita della popolazione mondiale, che dai 3,3 miliardi di persone del 1965 è passata, in soli 50 anni, ai 7,3 miliardi attuali, ha sconvolto la struttura del mercato. Questo fenomeno è stato anche causato dall’aumento dell’età media, che però, affiancato […]

Leggi di più

Economic forecasting

L’economic forecasting è una delle tecniche più complesse che la disciplina economica si occupa di studiare. Il processo, come del resto si intuisce dal nome, consiste nel prevedere le condizioni future di determinate variabili economiche, le quali possono essere ad esempio i tassi d’interesse, l’inflazione, il PIL, ma anche prezzi azionari e stock returns. Questa […]

Leggi di più

Il Dopocena

14.11.17 Italia fuori dai Mondiali, i danni economici Per la prima volta dopo 60 anni l’Italia non parteciperà alle fasi finali di un Mondiale. L’“apocalittico” mancato viaggio in Russia non può che provocare una svalutazione del brand Italia, con effetti pesanti sul piano degli incassi da sponsor e tv che valgono attualmente circa 70 milioni. Nel […]

Leggi di più

Il Dopocena

28.07.2017 Italia Il Pil nelle regioni del Sud Italia è cresciuto nel 2016 dell’1% (superando lo 0,8% del Centro-Nord), trainato dalla ripresa dei settori manifatturiero ed edile, dei servizi e del turismo. Crescono consumi e investimenti privati ma, a causa di bassi salari, scarsa produttività e competitività il Mezzogiorno, secondo le stime, recupererà i livelli […]

Leggi di più

CDS Italia, il confronto impietoso con la Spagna.

La rotta della BCE Mario Draghi va avanti come previsto: con la ripresa dell’inflazione nell’Area Euro, non ci sono più molte ragioni per continuare una politica monetaria espansiva come quella portata avanti dalla BCE dal gennaio del 2015. Per il momento non possiamo sapere quando e quanto si ridurrà l’attuale livello di acquisto dei titoli […]

Leggi di più

La settimana economica

Previsioni Commissione europea: focus sull’Italia Secondo le previsioni di primavera pubblicate dalla Ue, il Pil dell’Eurozona è stato rivisto al rialzo nel 2017 da +1,6% a +1,7%. L’Italia si conferma fanalino di coda con una crescita del Pil stimata ad un +0,9% nel 2017, al di sotto della media della zona euro. La Germania dovrebbe […]

Leggi di più