fbpx

Tag: Stati Uniti

Dick Cheney, governare un Paese dall’ombra

 Richard Bruce Cheney,  detto Dick, viene descritto come l’uomo ombra delle politiche in materia di politica estera americana per il periodo in cui era vicepresidente durante il mandato di George W.Bush. L’amministrazione di Cheney segnò l’inizio delle guerre al terrorismo islamico, con l’invasione dell’Afghanistan nel 2001 e dell’Iraq nel 2003. Prima di diventare il vicepresidente […]

Leggi tutto

Il Dopocena

Carige: arrivano i dettagli del decreto Il decreto sul salvataggio di Carige, varato ieri sera dal Consiglio dei Ministri, prevede l’attivazione di garanzie statali sulle obbligazioni emesse dalla banca genovese fino a un massimo di 3 miliardi di euro. Il limite temporale per il ricorso a tale meccanismo di garanzia è indicato nel 30 giugno […]

Leggi tutto
La sede di Cargill

Cargill, cosa si impara da una multinazionale di 150 anni

In un articolo precedente ci siamo serviti di Cargill per spiegare come funziona il commercio di commodity, da quali leggi sia governato e quanto sia fondamentale per l’economia globale e tocchi tutti noi nella nostra quotidianità. Ci faremo nuovamente aiutare da Cargill e useremo la sua storia per comprendere come il mercato si sia evoluto […]

Leggi tutto

Fortune Global 500 – 2018

Come ogni anno, il Fortune, noto business magazine statunitense, ha riportato la “Fortune Global 500”, la lista delle 500 aziende più importanti per fatturato. Il primo aspetto che si evince risulta essere la composizione della lista con 126 aziende statunitensi, 120 cinesi e poco più di 100 europee. La lista ovviamente include le aziende i […]

Leggi tutto
debito universitario

Il peso del debito studentesco negli Stati Uniti

Agli Stati Uniti viene spesso associato il fenomeno del consumismo sfrenato: infatti, proprio sull’altra sponda dell’Oceano Atlantico è nato il modello di società basato sui consumi, che si è esteso poi in forma più contenuta anche in Europa. Senza un reddito di fascia alta, per sostenere tale stile di vita, è necessario indebitarsi. Gli americani […]

Leggi tutto

Trump, Musk e il peso dei tweet

Un elemento che contraddistingue l’attuale presidente degli Stati Uniti dai suo predecessori è l’utilizzo intensivo dei social network, soprattutto Twitter, come leva per diffondere rapidamente riflessioni e commenti, ma anche elogi per chi investe in America e “minacce” per chi non lo fa. Lockheed Martin e Google Questo atteggiamento, se ostile nei confronti di diverse […]

Leggi tutto

Banche centrali: scopo e indipendenza

Conosciamo bene l’importanza della banca centrale come istituzione e attore economico di primo rilievo, avendo esse svolto un ruolo cruciale nel facilitare o addirittura guidare l’uscita dei Paesi dalla crisi economica globale del 2008. Le parole dei governatori delle banche centrali dei Paesi più importanti, ovvero principalmente la FED e la BCE, vengono seguite con […]

Leggi tutto

Il Dopocena

Genova: gli aggiornamenti. È ripreso questa mattina il traffico ferroviario a Genova. I treni merci giornalieri consentiranno di tagliare 1300 tir: 82 convogli transiteranno quotidianamente grazie alla riapertura di 2 delle 3 linee della Valpolcevera. Sempre in mattinata è arrivata la nomina del Commissario straordinario per la ricostruzione del ponte: il designato è Marco Bucci, […]

Leggi tutto

Non solo Hollywood: il sexual harassment nella finanza

Smith Barney Inc.: le testimonianze Era il 1996 quando 23 broker, tutte donne, denunciarono la Smith Barney Inc., società americana di servizi finanziari ad oggi conosciuta come “Morgan Stanley Wealth Management, per molestie sessuali e discriminazioni: scoppiò il caso “Boom-Boom Room”. Le 23 denunce diventarono presto quasi duemila, ottenendo lo status di class action e, […]

Leggi tutto

Il Dopocena

Attentato alla sede della Lega di Treviso Un ordigno è esploso la scorsa notte all’esterno della sede della Lega a Treviso, senza procurare danni alla struttura o a persone. Secondo alcune fonti la bomba carta avrebbe dovuto attirare l’attenzione delle persone presenti nelle vicinanze, che sarebbero poi state colpite da un secondo esplosivo: una pentola a […]

Leggi tutto