Tag: wall street

Spotify sbarca a Wall Street in modo non convenzionale

Il giorno mercoledì 4 aprile 2018 il colosso dello streaming musicale Spotify sbarca a Wall Street, al New York Stock Exchange con una IPO (Initial Public Offering) del tutto nuova e non convenzionale nelle modalità con cui l’operazione è stata gestita. Infatti per la prima volta si può parlare di una quotazione diretta, ovvero non […]

Leggi di più

L’accordo di Buttonwood, la nascita di Wall Street

La crisi del 1792 Nel 1791 venne fondata la Banca degli Stati Uniti, su iniziativa di Alexander Hamilton, Ministro del Tesoro nella presidenza di George Washington. Con sede a Filadelfia, si trattava a tutti gli effetti di una banca nazionale, nata con lo scopo di promuovere lo sviluppo economico del Paese, garantendo ingenti prestiti in […]

Leggi di più
gordon gekko

Gordon Gekko: analisi di un genio del male della finanza mondiale

Analisi sul personaggio di finzione Gordon Gekko, curata da CiakClub sotto il punto di vista cinematografico e da Starting Finance per il lato economico Gordon Gekko è un personaggio di finzione inventato da Oliver Stone e Stanley Weiser nel 1987, in occasione della produzione del primo dei due film intitolati “Wall Street” diretti dallo stesso […]

Leggi di più

Il Dopocena

06.02.2018 Borse e Bitcoin in calo All’indomani del lunedì nero a Wall Street la correzione sui mercati si fa sentire anche in Europa, anche se in maniera meno energica. Tutti i listini terminano in chiusura in forte calo, ma meno di quanto aveva lasciato intendere l’avvio delle contrattazioni. Milano cede il 2,08%, Londra segna -2,64%, […]

Leggi di più

Stipendi da capogiro tra Piazza Affari e Wall Street

Le remunerazioni dei manager italiani Le remunerazioni dei grandi manager nell’immaginario collettivo vengono spesso viste con un sentimento di inarrivabilità, alcuni le guardano con agognata speranza, altri provano addirittura un senso di disgusto verso tanta ingordigia. Uno studio Mediobanca ha evidenziato diverse caratteristiche relative alle remunerazioni di Piazza Affari. I nove amministratori delegati che guadagnano […]

Leggi di più

Il Dopocena

Wall Street in impennata e mercati Europei positivi: la crisi governativa Tedesca non influisce   Il fallimento delle trattative per un governo “Giamaica” e le incertezze sul futuro dell’establishment tedesco sembrano non aver minimamente scalfito i mercati UE. Ftse Mib, Ftse All Share e i principali listini continentali segnano tutti un rialzo positivo, ma comunque […]

Leggi di più

Stock options a Wall Street

Questo articolo fa parte di una serie in cui si descrivono i legami tra le retribuzioni in forma di incentivi ai manager di Wall Street e la crisi economica del 2008. Trovate qui il primo articolo introduttivo e a questo link il secondo, incentrato sul Dodd-Frank Act. Stock options per tutti Le opzioni di incentivazione […]

Leggi di più

Le Boutique finanziarie: una rivoluzione nell’élite di Wall Street?

Davide contro Golia, Boutique contro Bulge-Bracket: rivoluzione nell’élite di Wall Street? “Ho chiamato il principio secondo il quale ogni minima variazione viene mantenuta, se è utile, col termine di selezione naturale” – Charles Darwin Chissà se Roger Altman, quando nel 1995 fondò Evercore, compagnia in lizza per un posto nell’olimpo dell’Investment Banking dominato dalle grandi banche d’affari, si rifece all’evoluzionismo darwiniano nella scelta di abbandonare […]

Leggi di più

Snapchat: make Wall Street great again?

Snapchat ha stupito, ha conquistato ed è entrata nel quotidiano della fascia più mutevole ed esigente dell’intero mercato tecnologico, i millenials. L’ingresso di snapchat tra i giganti di Wall Street rappresenta un forte messaggio per tutto il mondo tecnologico. La società è stata la prima IPO tecnologica del mercato americano che ha permesso di raccogliere […]

Leggi di più